Oggi è il Pi Day e Raspberry ha deciso di sfruttare questa data per presentare la versione evoluta della sua board di sviluppo, il Raspberry Pi 3 model B+. Molti di voi già conoscono questa famosa basetta e tantissimi la sfruttano per creare console per il retro gaming, sistemi domotici e mille altre cose.

Le novità apportate non possono che far piacere agli utenti, in quanto questa nuova versione dispone di un processore, sempre a 64bit, più veloce (1,4GHz), il Wi-Fi AC dual band ed il Bluetooth 4.2 integrati. Altra gradita novità è la nuova interfaccia Gigabit Ethernet e la possibilità di alimentare la board tramite il PoE in standard 802.11af (48V) non appena sarà rilasciato il PoE Hat che va a sfruttare i 4 piedini adiacenti alla GPIO. Le dimensioni e la connettività non hanno subito stravolgimenti e questo permette di utilizzare tutti gli accessori precedentemente compatibili. L'ultima buona notizia è il prezzo che resta fermo a $35 (da noi circa 40€ tasse incluse). Attualmente è disponibile solo da una serie di rivenditori specializzati ma presto sarà presente anche sul listino Amazon di altri siti noti, per cui non mancheremo di segnalarne le prime disponibilità tramite il sito SaggeOfferte.it ed i canali social correlati.

Massimiliano Latella

Guest Editor - Fotografo matrimonialista, suono il Basso e la tecnologia è il mio leitmotiv.

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.