iOS 12 e macOS 10.14 iniziano a mostrare la loro presenza in rete

Sappiamo già le date del WWDC 2018, che si terrà dal 4 all'8 giugno prossimi, giornate in cui Apple svelerà tutte le novità della nuova generazione dei suoi sistemi operativi per dispositivi desktop e mobile. In particolare c'è attesa per iOS 12 e per la nuova versione di macOS, numero 10.14, ma il cui nome commerciale (a meno di leak) scopriremo solo a tempo debito.

Intanto però , come avviene ogni anno in questo periodo, si inizia ad osservare un accesso più massiccio a diversi siti web ed app da parte dei nuovi sistemi operativi, in fase di test a Cupertino. Come segnala 9To5Mac, è proprio da quella zona della California che sono stati registrati la maggior parte degli accessi, oltre che dalla città di Shangai. Infatti alcuni fortunati sviluppatori hanno la possibilità di avere accesso ai nuovi sistemi operativi prima degli altri, magari per realizzare app o prodotti innovativi che verranno poi mostrati in demo proprio sul palco del WWDC a giugno. Per il momento non sembrano esserci pattern di accesso particolari dai nuovi sistemi per Apple Watch ed Apple TV, che dovrebbero comunque essere presentati insieme agli altri maggiori OS.

ios12-wishlist

Quest'anno, visti i numerosi problemi (bug, anche molto gravi) che si sono riscontrati su macOS 10.13 e iOS 11, Apple potrebbe aver deciso di ottimizzare il suo software puntando su sicurezza e stabilità, piuttosto che su tante nuove funzioni. Questa è tuttavia solo un'ipotesi, basata sulle parole della dirigenza Apple, che ha promesso di mettere al primo posto il lavoro volto a rendere il suo software più solido. Insomma staremo a vedere, intanto noi qualche desiderio per iOS 12 lo abbiamo comunque espresso.

Simone Sala

Junior Editor - Appassionato di tecnologia, mi piace analizzarne sia gli aspetti tecnici che i risvolti sociali. Sono curioso per natura e cerco sempre di sperimentare le ultime novità in qualsiasi ambito. Collaboro con SaggiaMente dal 2016.

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.