Le proposte low budget di Xiaomi: Mi 8 SE e Mi Band 3

Abbiamo parlato questa mattina della presentazione dei nuovi top di gamma di Xiaomi, il Mi 8 e il Mi 8 Explorer, prodotti che si attestano rispettivamente intorno i 400€ e il 500€ di listino. Tuttavia l'azienda cinese – da poco sbarcata in Italia con il suo primo store fisico, a pochi chilometri da Milano – ha presentato anche uno smartphone dal prezzo più contenuto, ma che non vuole essere l'ultimo della categoria.

A bordo monta – ed è il primo smartphone al mondo a farlo – il nuovo processore Snapdragon 710, che ha l'obbiettivo di offrire performance di alto livello su terminali di fascia media. Lo Snapdragon 710 di Qualcomm presenta 8 core, in configurazione 4x4. Troviamo dunque 4 core dedicati alle performance, con velocità fino a 2.2GHz, e altri 4 core deputati al risparmio energetico con un clock limitato 1.7GHz. Nonostante la fascia inferiore, questo nuovo SoC è in grado di offrire performance simili a quanto fa lo Snapdragon 845 nel campo della AI.

Le altre caratteristiche sono un display AMOLED da 5.8", doppia camera posteriore da 12MP e 5MP, mentre da 20MP è la camera frontale. La batteria tocca 3120mAh di capacità. Ovviamente, così come per gli altri modelli della serie Mi 8 presentati oggi, lo smartphone arriverà sul mercato con Android 8.0 Oreo e MIUI 10. Qualche dubbio invece rimane sull'arrivo in occidente, di cui non si hanno date certe; in Cina lo sbarco è previsto per il prossimo mese al prezzo equivalente di circa $280.

L'altra proposta di Xiaomi presentata oggi è la Mi Band 3, nuova versione della smartband campione di vendite della società cinese. Questa versione riprogettata presentata un display OLED da 0.78" – dunque più grande dei 0.42" della Mi Band 2 – con una risoluzione di 128x80 pixel, in grado di mostrare maggiori informazioni come messaggi e notifiche. La Mi Band 3 offre anche connettività NFC, Bluetooth 4.2 LE e resistenza all'immersione fino a 50m, mentre per l'attività fisica è presente il sensore per il rilevamento della frequenza cardiaca. La batteria da 110mAh dovrebbe essere capace di garantire circa 20 giorni di utilizzo continuato. La nuova Mi Band 3 sarà disponibile in tre diversi colori la lancio (blu, nero e rosso) con altri in arrivo in futuro, ma anche qui non si hanno notizie sulla disponibilità internazionale. In Cina verrà venduta ai canonici $30 equivalenti – ma verrà commercializzata anche una versione priva di NFC a circa $25.

Simone Sala

Junior Editor - Appassionato di tecnologia, mi piace analizzarne sia gli aspetti tecnici che i risvolti sociali. Sono curioso per natura e cerco sempre di sperimentare le ultime novità in qualsiasi ambito. Collaboro con SaggiaMente dal 2016.