SaggiaScrivania #28: la stanza dei giochi (multimediali) di Fabio Priora

Questa volta il mio cappello introduttivo sarà davvero breve, perché la mail ricevuta da Fabio è già bella ricca di foto e testo. Vi ricordo solo di inviare le vostre SaggeScrivanie all'indirizzo email saggescrivanie@saggiamente.com

In una piccola stanza del mio appartamento, con la pietosa tolleranza di mia moglie, ho ricavato la mia "camera dei giochi". Premetto che il mio lavoro ha poco a che fare con i miei hobby... questo è il rifugio in cui cerco di staccare la spina e mi rilasso dopo le lunghe giornate lavorative. L’ambiente non è dei più ordinati, me ne rendo conto, e la gestione dei cavi lascia molto a desiderare ma in questa stanza sono raccolte tutte le passioni che mi rendono ancora giovane e vivo.

Con molta autoreferenzialità mi definisco musicista, produttore (di me stesso) e video maker. Faccio filmati con drone e/o videocamera, edito con Final Cut Pro X o con Première Pro, aggiungo le soundtracks che produco con Logic Pro X o con Reason e pubblico i risultati più decenti su Youtube. Condivido con miei amici e colleghi, accetto le critiche e i consigli, cerco di imparare più che posso dai professionisti su Youtube e sul Web in generale. Ogni giorno, cascasse il mondo, leggo SaggiaMente prima di andare a letto e seguo i vostri preziosi consigli.

Postazione 1: DAW musicale

Postazione 2: Videoediting (Final Cut Pro X)

Subito da sinistra 2 iMac 27" (late 2009) entrambi con Fusion Drive e 16 GB di RAM. A metà foto si vedono 2 Apple Cinema Display 30”, una cassa monitor TOA in angolo e sullo sfondo 2 monitor LG 27” 4K 27UD68 montati su supporto Duronic. La foto di "Toby" vicino alla lampada è in realtà un Tablet Samsung 12"... Gli iMac vengono utilizzati per il websurfing, word processing, mail, ecc., ma sono collegati mediante 2 cavi mini DisplayPort al Mac Pro 5.1 che sta sotto scrivania – 2 x Xeon 6-core 3.33GHz, 64GB di RAM, ATI Radeon 290X, Fusion Drive + SSD da 512 Samsung EVO per video cache, scheda audio Native Instruments Komplete Audio 6 –  così all’occorrenza diventano due monitor 2K per il videoediting grazie alla cara funzionalità Target Display. I due Cinema Display 30” sono collegati ad un altro Mac Pro 2.1 (2 x Xeon 4-core 3.0GHz, 28GB di RAM, SSD da 1 TB come disco di avvio e altri 3 HDD 7200rpm per un totale di 4 TB di storage con installato El Captain!) e sono solitamente usati per il fotoritocco su Adobe Lightroom e DTP con InDesign e Illustrator. Poi ci sono:

  • 2 x GoPro Hero 4
  • casse Bose Companion
  • TimeCapsule 1TB
  • disco Firewire Iomega da 2 TB
  • iPad Air....
  • ...e le bollette da pagare che mia moglie mi butta sulla scrivania

Postazione 3: Videoediting (Premiere Pro)

Workstation HPz800, collegata ai due monitor LG 27” 4K 27UD68. Windows 10, 48GB di RAM, 2 x Xeon 6-core 3.06GHz, 2 x Nvidia Quadro K4000, 2 x SSD da 512GB + RAID stripe da 2 TB su dischi 7200rpm. Scheda audio: Focusrite Scarlett Solo. Mancano nelle foto il mio Phantom 4 Pro che uso per le riprese aeree ed il set fotografico Canon: per le riprese a terra e le foto EOS 80D, EOS M3 con vari obiettivi Canon. Appese al muro (ma non visibili) le mie due chitarre: Fender Strato e Ibanez Artist.

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram