Skype, da settembre per continuare ad usarlo sarà necessaria la nuova versione 8

Leggi questo articolo grazie alle donazioni di Enrico Contri, Alex Martelli.
♥ Partecipa anche tu alle donazioni: sostieni SaggiaMente, sostieni le tue passioni!

Ormai da qualche anno sotto le cure di Microsoft, Skype resta uno dei maggiori circuiti di messaggistica e VoIP a livello globale. Negli ultimi mesi l'azienda di Redmond ha intrapreso un percorso di ammodernamento per il servizio, culminato nell'ottava versione del client. Essa porta un'interfaccia rivista su tutte le piattaforme, videoconferenze HD fino a 24 contatti, uso delle menzioni @, una galleria per i contenuti multimediali inviati, condivisione di file fino a 300 MB ed altro ancora.

Come spiega nella pagina ufficiale, Microsoft prevede inoltre di aggiungere nelle prossime settimane altre funzionalità. Arrivo della nuova versione su iPad, conferme di lettura, conversazioni private codificate end-to-end, registrazione delle chiamate, inoltro rapido degli inviti per contatti non ancora iscritti a Skype e creazione di collegamenti per l'ingresso rapido in chat di gruppo.

Chi usa ancora la versione Classic dovrà effettuare l'aggiornamento entro il 1° settembre per continuare ad usare Skype. Microsoft giustifica la necessità al fine di un'esperienza d'uso ottimale per tutti gli utenti. Inoltre, si risolvono alla radice eventuali effetti collaterali dovuti al supporto contemporaneo di due versioni. Certo, bisognerà prendere un attimo la mano coi cambiamenti occorsi all'interfaccia. L'upgrade può essere effettuato dall'app stessa o scaricando il pacchetto d'installazione dal sito Skype.

Giovanni "il Razziatore"

Deputy - Ho a che fare con i computer da quando avevo 7 anni. Uso quotidianamente OS X dal 2011, ma non ho abbandonato Windows. Su mobile Android come principale e iOS su iPad. Scrivo su quasi tutto ciò che riguarda la tecnologia.

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.