Leggi questo articolo grazie alle donazioni di Marco Babolin, Guido Brescia.
♥ Partecipa anche tu alle donazioni: sostieni SaggiaMente, sostieni le tue passioni!

Il countdown al keynote del 12 settembre è iniziato da qualche giorno e, purtroppo, a causa dei leak pubblicati da 9to5Mac, sappiamo già che ci attendono Apple Watch Serie 4 con display più ampio, iPhone Xs Plus e la nuova colorazione oro per i due top di gamma. All'appello delle immagini trafugate manca, però, l'iPhone da 6.1", ormai conosciuto con il nome ufficioso di iPhone 9. Secondo quanto trapelato nei mesi scorsi, il nuovo modello dovrebbe sì mantenere lo schermo LCD, ma perdere le cornici e il Touch ID in favore del Face ID e del suo notch.

Secondo alcune fonti, iPhone 9 potrebbe essere commercializzato solo in Cina, o, quanto meno, potrebbe essere venduto esclusivamente in una speciale versione dual SIM, di fatto più che necessaria per i Paesi orientali. Il blog Howtotechnaija.com (di cui sino ad ora ne ignoravo l'esistenza) ha scoperto che il TENAA (l'FCC cinese) ha certificato due nuovi modelli di iPhone, dal nome in codice A1920 e A1921, peraltro già apparsi qualche mese fa nell'Eurasian Patent Database assieme ai modelli A2097, A2098, A2101, A2103, A2014, A2015, e A2016. A ciò si aggiunga che il supporto a tali unità è apparso per la prima volta in iOS 12, ulteriore indizio che punta alla nuova generazione di iPhone. È quindi più che probabile che le due sigle apparse anche nell'archivio del TENAA si riferiscano proprio ad iPhone 9 che, però, potrebbe essere lanciato a novembre per lasciare tutta la scena post keynote ad iPhone Xs e Xs Plus. Qualora vi saranno novità, vi aggiorneremo tempestivamente, altrimenti l'appuntamento è per il 12 settembre per saperne di più da Apple stessa.

Elio Franco

Editor - Sono un avvocato esperto in diritto delle nuove tecnologie, codice dell'amministrazione digitale, privacy e sicurezza informatica. Mi piace esplorare i nuovi rami del diritto che nascono in seguito all'evoluzione tecnologica. Patito di videogiochi, ne ho una pila ancora da finire per mancanza di tempo.

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.