Apple chiede ai possessori di iMac Pro quali sono le caratteristiche più importanti

Non sarebbe bello se domani Apple togliesse i veli sulla struttura del prossimo Mac Pro? Basterebbe un rapido sneak peak per farci sapere che il progetto è vivo e avanza regolarmente. Sperare non ci costa nulla, anche se onestamente ci credo poco. Tuttavia pare che l'attenzione per i professionisti sia oggi più elevata, tant'è che ieri è stato inviato un sondaggio ad alcuni acquirenti di iMac Pro (recensione) chiedendogli quali caratteristiche trovano più valide della workstation.

Pare proprio che Apple voglia interpellare i diretti interessati per sapere su quali elementi concentrare la propria attenzione, al fine di realizzare un computer che risponda alle loro richieste. Non è un comportamento tipico per la casa di Cupertino, che un tempo ribadiva che ascoltare troppo gli utenti non è una buona cosa visto che, parola di Jobs, "la gente non sa quello che vuole finché non glielo si mostra”.

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.