Tip: Mojave e schermi non-Retina, una preziosa stringa “salvavista” da Terminale

macbook-air

Se avete aggiornato a Mojave su un Mac non dotato di schermo Retina, o collegato ad un monitor esterno non HiDPI, vi sarete senz’altro accorti di una novità tutt’altro che positiva. La resa dei testi risulta infatti peggiore rispetto a quella di High Sierra e precedenti. Si tratta di una scelta voluta da parte di Apple, che in Mojave ha disabilitato il supporto al subpixel antialiasing per gli elementi testuali. L’aspetto finale è piuttosto “slavato”, poco pulito né tantomeno gradevole, quasi come una punizione verso chi non disponesse di un Retina Display.

Per fortuna c’è una soluzione rapida e funzionante che riporta operativo l’antialiasing, pubblicata dallo sviluppatore Ahmad Awais (ringraziamo il nostro lettore Gian Marco Cinalli per la segnalazione sui canali Slack dedicati ai SaggiDonatori). Apriamo il Terminale (Launchpad -> Altro -> Terminale) e digitiamo la seguente stringa:

defaults write -g CGFontRenderingFontSmoothingDisabled -bool FALSE

Premiamo Invio, dunque chiudiamo il Terminale ed effettuiamo un logout della nostra utenza oppure un riavvio del Mac (consigliamo quest’ultima per maggiore efficacia). Il risultato sarà decisamente migliore e tanto i vostri occhi quanto il vostro Mac ringrazieranno. Questa stringa è espressamente dedicata a coloro che lavorano con schermi a bassi DPI, integrati e/o esterni; chi invece utilizza soli Retina non dovrebbe aver necessità di modificare le impostazioni predefinite già ottimali. Ci riserviamo comunque di effettuare maggiori verifiche in merito pure su tali tipologie di schermi.

Alcuni link presenti nell'articolo possono presentare codici di affiliazione con i partner sponsorizzati.
Giovanni "il Razziatore"

Deputy - Ho a che fare con i computer da quando avevo 7 anni. Uso quotidianamente OS X dal 2011, ma non ho abbandonato Windows. Su mobile Android come principale e iOS su iPad. Scrivo su quasi tutto ciò che riguarda la tecnologia.

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.