Amazon Echo e Alexa sono finalmente disponibili anche in Italia

Leggi questo articolo grazie alle donazioni di Roberto Vigna, Alessandro Rodolico, Riccardo Saettone, Giuseppe Pintore, Fabio Puppato, Maurizio Guerra, Mauro Vanzelli.
♥ Partecipa anche tu alle donazioni: sostieni SaggiaMente, sostieni le tue passioni!

Si sono fatti attendere svariati mesi dall'annuncio ufficiale ma eccoli qui. La famiglia Echo di Amazon, insieme all'assistente virtuale Alexa, sbarca sul suolo italiano e per l'occasione anche con offerte parecchio interessanti. A parte l'Echo Show, che rimane esclusiva anglosassone, tutti i prodotti di recente presentazione sono disponibili e c'è persino il subwoofer. Effettuiamo una breve carrellata di quanto Amazon Italia ha ufficializzato poco fa.

Iniziamo dall'Echo base, nonché quello su cui senz'altro gran parte degli utenti punteranno. Attraverso Alexa si possono compiere numerose operazioni, non solo sui servizi Amazon ma anche quelli esterni, come Spotify o il Corriere della Sera, e le capacità sono sempre in espansione attraverso l'uso delle Skill. Benché l'audio, al contrario di un altro modello della gamma, non sia il suo piatto principale è comunque dotato di supporto Dolby nonché modalità di riproduzione multistanza. Oltre ad Amazon Music (che per l'occasione aggiunge ai piani disponibili anche uno specifico per Echo dal costo di 3,99 € al mese), è possibile riprodurre brani e playlist anche da Spotify ed altri servizi musicali; non mancano nemmeno le versioni online delle radio tradizionali, come Radio Deejay, 105 e RDS. Echo include poi il supporto a vari dispositivi domotici, tra cui Philips Hue e Bticino, così come la possibilità di effettuare chiamate e messaggi con altri utenti dello smart speaker. Il sistema di beamforming garantisce a tal proposito un riconoscimento ottimale della voce in qualsiasi punto della stanza. Disponibile a partire dal 30 ottobre, è lanciato in preordine al prezzo di 59,99 € invece che 99,99 €. Le tonalità tra cui scegliere sono antracite, mélange e grigio chiaro. Sono proposte inoltre combinazioni con altri prodotti, come le lampadine Philips o il termostato Netatmo, anch'esse a prezzi scontati.

Passiamo ora al cucciolo della gamma, Echo Dot. Recentemente rinnovato anche negli USA, l'aspetto è più arrotondato del predecessore e prevede rivestimento in tessuto su buona parte del dispositivo. Internamente, è stata apportata una razionalizzazione al numero di microfoni, che da 7 scende a "soli" 4, in grado comunque di offrire un adeguato riconoscimento vocale. L'altoparlante ha invece ricevuto un upgrade, con un driver più generoso in grado di generare output fino al 70% più elevati rispetto al modello che ha sostituito e non è mai arrivato dalle nostre parti. Stesse tonalità dell'Echo classico ma prezzo molto più contenuto, 35,99 € in promozione, al termine della quale diventeranno 59,99 €. Anche qui ritroviamo i medesimi bundle con altri dispositivi.

Ancor più interessante è però il top di gamma, Echo Plus. Ha design prevalentemente in tessuto e un suono più ricco del modello standard, in particolare modo per quel che concerne i bassi. Le funzionalità smart home già presenti ed illustrate più sopra si arricchiscono di un sensore di temperatura, che consente così attraverso Alexa di regolare i sistemi di ventilazione/condizionamento supportati, e soprattutto di una modalità offline al fine di continuare a controllare i dispositivi smart home pure in assenza di connettività internet. Il prezzo promozionale è di 89,99 € contro i 149,99 di listino e ha soprattutto il vantaggio d'includere pure una lampadina Philips Hue in omaggio (se si seleziona il solo Plus il costo non cambia).

Se non basta il suono di Echo Plus, si può pure prendere l'accessorio Sub, che come suggerisce il nome stesso è un subwoofer, con potenza massima di 100 W e possibilità di configurare due speaker Echo in modalità stereo 2.1. Qui apparentemente non v'è uno sconto, è già al prezzo pieno di 129,99 €. Le promozioni sono invece nei bundle che prevedono due Echo classici oppure due Echo Plus.

Completa la gamma Echo il simpatico modello Spot, che in assenza dell'altro prodotto con schermo integrato, lo Show, ne fa in parte le veci. Oltre a fungere da sveglia, ha anche tutte le funzionalità vocali smart degli altri modelli, altoparlante incluso per la riproduzione musicale, nonché una webcam per le videochiamate. Ha un costo di 77,99 €, scontato dai 129,99 di listino, e può essere anch'essa abbinata in bundle promozionali con altri prodotti Amazon e non solo.

Tra le opzioni in quasi tutti i bundle soprammenzionati vi è la Smart Plug, anch'essa di recente introduzione in America e che sorprendentemente arriva qui in Italia a stretto giro di posta. Si tratta di una spina elettrica che con l'aiuto di un dispositivo Echo o smartphone/tablet dotato dell'app Alexa nelle vicinanze consente di accendere o spegnere eventuali dispositivi smart collegati attraverso la sola voce, anche da remoto. Come nel caso di Echo Sub, niente sconti, si parte direttamente dal prezzo normale di vendita di 29,99 €.

Giovanni "il Razziatore"

Deputy - Ho a che fare con i computer da quando avevo 7 anni. Uso quotidianamente OS X dal 2011, ma non ho abbandonato Windows. Su mobile Android come principale e iOS su iPad. Scrivo su quasi tutto ciò che riguarda la tecnologia.

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.