Le carte di credito Intesa SanPaolo sono compatibili con Apple Pay: ecco come configurarle

Dopo una lunghissima attesa, le carte di credito emesse dalle banche del gruppo Intesa San Paolo sono finalmente compatibili con Apple Pay. La configurazione è piuttosto semplice ma si possono seguire percorsi diversi.

Vi riporto di seguito il procedimento che ho seguito io e che trovo più rapido:

  1. aprite l'app Wallet su iPhone
  2. premete su aggiungi (+) in alto a destra
  3. inquadrate la parte frontale della carta di credito in un ambiente luminoso per il riconoscimento dei dati
  4. controllate la correttezza degli stessi ed inserite il codice di sicurezza
  5. se ce l'avete installata, scegliete come metodo di verifica l'App Intesa Sanpaolo (il codice SMS impiega qualche secondo in più)
  6. cliccate attiva subito nell'app e attendete che venga aggiunta nel wallet
  7. se avete un Apple Watch recatevi nell'app Watch / Wallet e Apple Pay e potrete aggiungere la carta anche per l'uso con lo smartwatch
Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.