Spotify è finalmente disponibile su Apple Watch

Leggi questo articolo grazie alle donazioni di Luca Tomezzoli, Marco Farruggio.
♥ Partecipa anche tu alle donazioni: sostieni SaggiaMente, sostieni le tue passioni!

L'attesa è stata lunga, ma finalmente è arrivata: parliamo di Spotify per Apple Watch, grande assente mentre altre piattaforme wearable disponevano già di una versione ufficiale del player. I primi segnali positivi verso watchOS erano arrivati nel 2017, con l'acquisizione-assunzione dell'app non ufficiale Snowy insieme al suo sviluppatore Andrew Chang. Ora, dopo una breve fase Beta, la popolare piattaforma musicale è pronta a rendere pubblici i frutti di questo percorso.

La variante per Apple Watch è molto semplificata e permette la riproduzione delle playlist preferite, proprie o curate direttamente da Spotify, anche in modalità casuale. Sono presenti i principali controlli di riproduzione, con la possibilità di cambiare brano passando al successivo o tornando al precedente e nel caso dei podcast anche di "riavvolgere" a step di 15 secondi. Qualora si stesse ascoltando una canzone non presente nella propria collezione, per aggiungerla basterà premere sul pulsante a forma di cuore. In aggiunta, è possibile spostare l'ascolto dall'iPhone collegato ad altri dispositivi associati tramite Spotify Connect, come gli altoparlanti wireless.

Un buon debutto? Indubbiamente c'è chi si aspettava qualcosa di più in termini d'indipendenza dall'app principale su iOS. In primis, Spotify su Apple Watch può controllare cos'è in riproduzione su iPhone, ma non può l'orologio stesso incaricarsi dello streaming e dell'ascolto su auricolari abbinati via Bluetooth. Questo è impattante soprattutto per la versione LTE, che dà la possibilità di lasciare il telefono a casa senza troppe preoccupazioni gestendo autonomamente la connettività. Un altro aspetto parzialmente correlato, e su cui Spotify ha già dichiarato di essere al lavoro, è la riproduzione offline, tranquillamente fattibile sugli 8 o 16 GB messi a disposizione dall'Apple Watch a meno di non volere proprio la qualità audio massima. In ogni caso, come si suol dire piuttosto che niente è meglio piuttosto. Spotify per Apple Watch è stato rilasciato oggi, integrato nell'aggiornamento 8.4.79 dell'app iOS. Una volta installato, basterà aprire l'app Watch sull'iPhone, entrare nel pannello Apple Watch e in fondo, nella sezione App Disponibili, premere su Installa in corrispondenza dell'icona di Spotify.

Giovanni "il Razziatore"

Deputy - Ho a che fare con i computer da quando avevo 7 anni. Uso quotidianamente OS X dal 2011, ma non ho abbandonato Windows. Su mobile Android come principale e iOS su iPad. Scrivo su quasi tutto ciò che riguarda la tecnologia.

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.