Autocompilazione dei login su Safari con Touch ID ritrovata sulla beta di macOS 10.14.4

Leggi questo articolo grazie alle donazioni di Lorenzo Salomone, Simone Salucci, Pierpaolo Milan, Ivan Vannicelli, Paola Bellini, Fabio Puppato, Giuseppe Pintore.
♥ Partecipa anche tu alle donazioni: sostieni SaggiaMente, sostieni le tue passioni!

Alcune novità hanno una riuscita migliore di altre e il Touch ID è tra le cose migliori realizzate da Apple nell'ultima decade. Apprezzato fin da subito sull'iPhone 5s, è stato poi superato tecnologicamente dal Face ID, ma ci sono situazioni in cui sarebbe ancora comodo averlo. Nel 2016 ha fatto il suo debutto sui portatili con i nuovi MacBook Pro con Touch Bar e di recente è stato inserito anche nel nuovo Air (recensione) dove è utilizzabile per sbloccare il Mac, pagare con Apple Pay ed autenticarsi su iTunes ed App Store, oltre che in alcuni software di terze parti (come 1Password).

Il sito iMore ha però notato all'interno di macOS 10.14.4 Beta una modifica del pannello di preferenze di sistema "Touch ID", che ora prevede anche una quarta voce: Safari AutoFill. In sostanza questa opzione dovrebbe replicare l'attuale situazione su iOS, dove i login salvati possono essere automaticamente compilati dopo autenticazione con volto o dito, rendendo l'utilizzo più rapido e soprattutto sicuro.

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.