Taglio di prezzi per iPhone 8 e XR in Cina

Leggi questo articolo grazie alle donazioni di Cristiano Testa, Stefano Collenghi, Alberto Nonnis, Antonello Cattide, Mirko Contarino, Umberto Facchin, Davide Dari.
♥ Partecipa anche tu alle donazioni: sostieni SaggiaMente, sostieni le tue passioni!

La riduzione del costo degli iPhone in Giappone è stata legata a doppio filo con l'abbonamento dell'operatore NTT DoCoMo, ma la vera gatta da pelare ora si trova in Cina, dove Apple sta faticando molto per rispettare gli obiettivi. Ci si aspettava anche lì una mossa simile a quella del Giappone, ma gli ultimi rumor suggerivano la possibilità di un taglio del prezzo di vendita. Proprio questo è avvenuto oggi, visto che alcuni dei più importanti rivenditori locali hanno ridotto il  listino di iPhone 8, 8 Plus e XR con percentuali che vanno dal 17 al 20%.

Nulla è cambiato sul sito Apple, che sta cercando di mantenersi distante da queste manovre, anche se risulta chiaro che non sarebbero possibili senza il suo beneplacito ed uno sconto in qualità di produttore. In Italia il prezzo medio è comunque calato rispetto a quello ufficiale, sia con le promozioni che pubblichiamo nelle SaggeOfferte che nei negozi fisici, ma non si è ancora assistito ad un taglio così sostanziale, stabile e distribuito dopo il Black Friday. Vedremo cosa succederà nel corso del 2019. Io continuo a pensare che Apple non possa ridurre il listino sul proprio sito prima di aprile, e non è neanche detto che lo faccia, ma se le cose procederanno in questo modo potremmo assistere ad uno sconto ufficiale nel secondo trimestre dell'anno almeno per il XR.

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.