Tips: come impostare il registro dei lavori della stampante in macOS Mojave

Leggi questo articolo grazie alle donazioni di Stefano Collenghi, Umberto Facchin.
♥ Partecipa anche tu alle donazioni: sostieni SaggiaMente, sostieni le tue passioni!

Molti di voi, leggendo il titolo di questo tip, si chiederanno come mai io abbia deciso di affrontare un discorso del genere, visto che la procedura per impostare il codice utente di una stampante di rete è abbastanza semplice e alla portata di tutti. In realtà, da macOS Mojave il registro dei lavori della stampante è definitivamente sparito dalla finestra di stampa delle app di sistema e di quelle Apple.

Non si comprende bene se sia un bug o una.. feature, ma è praticamente diventato impossibile usare una stampante di rete in molti ambienti che richiedono il PIN (o una combinazione di username e password), come nel mio studio. Sui forum ufficiali di Apple ci sono moltissime lamentele in tal senso, ma nessuna soluzione. Per fortuna, il problema non si presenta con i programmi di terze parti, cosa che va indubbiamente a nostro vantaggio, visto che il registro dei lavori appare da qualsiasi altra app. Vediamo come fare in pochi passaggi.

Da Mojave è sparito il registro dei lavori di stampa.
Avviate Word (o una qualsiasi altra applicazione non sviluppata da Apple) e aprite la finestra di stampa dal menu a tendina posto sotto quello della la voce Preset e inserite il PIN (o la combinazione di username e password) della stampante spuntando la casella Codice utente:
Ora aprite il menu a tendina Preset e selezionate “Salva impostazioni attuali come preset…” e date un nome al preset:
Ora, man mano che avrete bisogno di stampare qualcosa dalle app di sistema o da quelle sviluppate da Apple dovrete selezionare il preset di stampa appena creato. Peraltro, una simile soluzione può essere utilizzata anche per evitare di dover inserire gli accessi per la stampa dei documenti, anche qualora si sia allergici ai programmi di default di macOS. That’s it!
Alcuni link presenti nell'articolo possono presentare codici di affiliazione con i partner sponsorizzati.
Elio Franco

Editor - Sono un avvocato esperto in diritto delle nuove tecnologie, codice dell'amministrazione digitale, privacy e sicurezza informatica. Mi piace esplorare i nuovi rami del diritto che nascono in seguito all'evoluzione tecnologica. Patito di videogiochi, ne ho una pila ancora da finire per mancanza di tempo.

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.