Gli auricolari Beats con chip H1 sarebbero in arrivo ad aprile

Secondo una indiscrezione di CNET, Beats sarebbe in procinto di rilasciare una nuova linea di auricolari PowerBeats con il nuovo chip H1 degli AirPods di seconda generazione entro il mese di aprile. Il rumor non è del tutto campata in aria, visto che è intercorso più o meno lo stesso periodo di tempo fra il lancio degli AirPods originali e le BeatsX, avvenuto a cavallo fra il 2016 e il 2017. L'ultimo prodotto ad essere stato introdotto sul mercato sono le Beats Studio3 Wireless (con chip W1), la cui commercializzazione è iniziata lo scorso mese di giugno. Gli estimatori del brand (o chi semplicemente preferisce avere degli auricolari più saldi nelle proprie orecchie durante la corsa), quindi, potranno presto usufruire dei vantaggi di H1, come la possibilità di evocare Siri con il classico comando vocale "Ehi, Siri".

Elio Franco

Editor - Sono un avvocato esperto in diritto delle nuove tecnologie, codice dell'amministrazione digitale, privacy e sicurezza informatica. Mi piace esplorare i nuovi rami del diritto che nascono in seguito all'evoluzione tecnologica. Patito di videogiochi, ne ho una pila ancora da finire per mancanza di tempo.

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.