Gli iPhone del 2019 avranno una fotocamera frontale da 12 megapixel, parola di Kuo

Leggi questo articolo grazie alle donazioni di Giammarco Russo, Dario Zaini.
♥ Partecipa anche tu alle donazioni: sostieni SaggiaMente, sostieni le tue passioni!

Kuo è tornato a bomba sugli iPhone del 2019, suggerendo che la fotocamera frontale passerà dagli attuali 7 megapixel ai 12 e che invece il terzo sensore, dovrebbe essere posto sul famigerato quadrato posteriore dei soli successori di Xs e Xs Max, sarà anch'esso da 12 megapixel, ma ultrawide. Se la nuova front-camera sarà una miglioria presente su tutta la linea di iPhone 2019, il sensore ultrawide (che, a quanto sembra, sarà prodotto da Sony) non farà capolino su iPhone Xr 2 (o come Apple vorrà chiamarlo) che, invece, guadagnerà una doppia fotocamera, sulla scorta dei suoi fratelli maggiori attualmente in commercio.

Apple, inoltre, sarebbe riuscita a perfezionare un rivestimento di color nero per le fotocamere, di modo da farle sembrare più discrete facendole quasi sparire a colpo d'occhio, visto che ogni foro sarebbe in tinta con il resto della scocca in vetro: un soluzione simile potrebbe essere funzionale per rendere il nuovo blocco fotografico quadrangolare più piacevole, visto che sarebbe molto più difficoltoso notare i tre sensori che, stranamente, non saranno disposti simmetricamente l'uno rispetto all'altro, in totale rottura con quanto Apple ci ha abituato sino ad oggi. Purtroppo, però, una simile tecnologia non può essere applicata anche al flash LED che, così, rimarrebbe l'unico elemento evidente.

 

Elio Franco

Editor - Sono un avvocato esperto in diritto delle nuove tecnologie, codice dell'amministrazione digitale, privacy e sicurezza informatica. Mi piace esplorare i nuovi rami del diritto che nascono in seguito all'evoluzione tecnologica. Patito di videogiochi, ne ho una pila ancora da finire per mancanza di tempo.

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.