Apple presenta un "nuovo" iPod touch con chipset A10 Fusion

Leggi questo articolo grazie alle donazioni di Alessandro Rodolico, Roberto Barison.
♥ Partecipa anche tu alle donazioni: sostieni SaggiaMente, sostieni le tue passioni!

Durante la settimana pre-keynote primaverile Apple si era dilettata con un lancio al giorno di nuovi prodotti e, fra i vari rumor che si erano susseguiti, qualcuno azzardò l'arrivo di un refresh di iPod touch e oggi quell'indiscrezione è diventata realtà. Il nuovo iPod touch, però, non stupisce nel form factor che rimane esattamente uguale al predecessore, tanto da esser addirittura privo del Touch ID, ma almeno guadagna il processore A10 Fusion, sufficiente per l'esecuzione delle applicazioni più recenti, per l'uso di ARKit e per le videochiamate FaceTime di gruppo. Apple, peraltro, lo definisce come un device già pronto per Apple Arcade, continuando, quindi, nel proporre iPod touch come una console da gioco in mobilità. L'unica altra novità è la memoria di massa che, finalmente, arriva a 256 GB. iPod touch 2019 è disponibile per l'acquisto a partire da € 249 per la versione da 32 GB fino ad arrivare a € 469 per quella da 256 GB sul sito di Apple, già da oggi, nei colori rosa, argento, grigio siderale, oro, azzurro e Product(RED).

Elio Franco

Editor - Sono un avvocato esperto in diritto delle nuove tecnologie, codice dell'amministrazione digitale, privacy e sicurezza informatica. Mi piace esplorare i nuovi rami del diritto che nascono in seguito all'evoluzione tecnologica. Patito di videogiochi, ne ho una pila ancora da finire per mancanza di tempo.

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.