Google apre a tutti i video YouTube Originals con pubblicità

Di qui al 2020 il panorama dei servizi di streaming video vedrà l'ingresso di nuovi player importanti, come Disney+ ed Apple TV+. Netflix ha ancora il predominio, ma gli scossoni in arrivo sono diversi ed è impossibile prevedere come cambierà il mercato. Nel frattempo Google ha deciso di cambiare strategia per i suoi contenuti YouTube Originals, che a quanto pare non hanno ottenuto il successo sperato. Tra le poche serie TV che contiene, alcune non sono state neanche rinnovate e se prima erano offerte in esclusiva ai sottoscrittori del servizio YouTube Premium, da oggi sono aperte a tutti.

La formula è quella tipica della piattaforma, che consente di visualizzare i filmati monetizzandoli attraverso l'inclusione di pubblicità in diversi formati, ma tutti i contenuti saranno ora visibili gratuitamente. La notizia potrebbe confermare un sostanziale insuccesso del servizio, ma non è detto che la nuova strategia risulterà meno fruttuosa, dato il notevole incremento di visualizzazioni che ne deriveranno.

Personalmente vi consiglio di guardare la serie Cobra Kai, che continua la storia del primo Karate Kid in modo originale e intelligente, utilizzando gli stessi attori e proponendo uno spaccato di vita profondo ed un'evoluzione dei personaggi particolareggiata e credibile. C'è il limite della visione in lingua originale, che non a tutti piace, ma ci sono i sottotitoli in italiano. Da pochi giorni è uscita la stagione 2 ed è già in programma la successiva.

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.