In arrivo un client Dropbox tutto nuovo, ecco come averlo in anteprima

Leggi questo articolo grazie alle donazioni di Matteo Capuzzi, Andrea Pasqua.
♥ Partecipa anche tu alle donazioni: sostieni SaggiaMente, sostieni le tue passioni!

Se seguite me e Luca nel SaggioPodcast, saprete che molto spesso ci siamo lamentati della pesantezza del client Dropbox. In special modo Luca lo definisce un "virus", e non ha tutti i torti. L'app richiede accesso completo al Mac e, per quanto ci si possa fidare o meno della serietà degli sviluppatori, può effettivamente controllare ogni operazione che effettuiamo sui file, anche al di fuori della sua cartella. La cosa non è soltanto spiacevole ma ha anche dei risvolti negati in termini di prestazioni. Io me ne accorgo specialmente sul MacBook Air 2018 (recensione) quando lo accendo dopo una decina di giorni di inattività, poiché qualsiasi aggiornamento che comporta movimenti di file attiva Dropbox, che certe volte arriva anche al 100% di uso della CPU e rende l'utilizzo del computer impossibile (l'Air non è certo un fulmine già di suo). In pratica si comporta un po' come i vecchi antivirus tipo Norton, che per andare a tenere traccia di ogni singolo file ed analizzarlo, rendevano anche il più potente dei computer una vecchia carretta.

Dropbox ha annunciato l'arrivo di un'app desktop completamente nuova

Pur con queste premesse io uso Dropbox e neanche solo nella versione free ma con l'abbonamento Business. La verità è che nessuno ha la stessa diffusione, supporto di terze parti e funzioni utili (è fondamentale ad esempio smartsync). Inoltre pagando una cifra neanche troppo esagerata consente di salvare file senza limiti di spazio (in realtà devi contattarli per farti aggiungere 2TB alla volta ma io sono già a 20 senza problemi). Insomma, anche se mi fa imbestialire più di una volta, lo trovo ancora molto comodo per tantissime cose e penserò di iniziare ad accantonarlo solo quando con macOS Catalina arriverà finalmente la condivisione delle cartelle (che uso tantissimo per lavoro). Tra le altre cose utilizzo pure altri servizi legati a Dropbox, tra cui l'utilissimo Paper. Non è nulla di straordinario in fin dei conti, ma è una piattaforma comodissima per lavorare in gruppo sui documenti in modo semplicissimo.

Con un rapido lancio su Twitter, Dropbox ha annunciato l'arrivo di un'app desktop completamente nuova. E con questo non intendo che è stata rivista nel design o nel codice, ma che è proprio qualcosa di diverso. Da questa pagina sul sito si può dare un'occhiata più da vicino e notare il drastico cambiamento di rotta. Più che un client di sincronizzazione stanno realizzato un sistema di amministrazione dei contenuti basato su cloud e condivisione. C'è l'integrazione con Slack e la possibilità di utilizzare tutte le potenzialità della piattaforma in uno spazio unico.

L'interfaccia qui sopra, ad esempio, pare mostrare il contenuto di una cartella "Design confezione" in modo davvero convincente. C'è una descrizione in stile Paper con un elenco di attività, tutta una serie di allegati e addirittura una chat correlata al progetto. E non è l'unica maschera mostrata da Dropbox che evidenzia le molteplici novità in arrivo in ottica di produttività. Al momento si può richiedere l'accesso anticipato alla nuova applicazione per Windows e Mac da questa pagina.

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.