La funzionalità Walkie-Talkie di Apple Watch è temporaneamente disattivata a causa di una falla di sicurezza

Leggi questo articolo grazie alle donazioni di Alessio Soraci, Carlo Vigano.
♥ Partecipa anche tu alle donazioni: sostieni SaggiaMente, sostieni le tue passioni!

Il walkie-talkie è considerabile tra gli antesignani dei moderni cellulari. Entrato in servizio durante la seconda guerra mondiale, come numerose invenzioni realizzate durante il periodo bellico ha conosciuto un buon uso anche nel civile, persino come giochi per i bambini. Alcuni dispositivi moderni, dalle funzionalità ben superiori al walkie-talkie, lo omaggiano prevedendo un'analoga modalità di comunicazione. È pure il caso di Apple Watch, che lo scorso anno con watchOS 5 ha ricevuto un'app di sistema specifica, denominata proprio Walkie-Talkie. Si seleziona un contatto, lo si invita alla conversazione e, se dispone a sua volta di un Watch e accetta l'invito, si può procedere come si farebbe sul vecchio prodotto fisico. Si tiene premuto per parlare, si rilascia per ascoltare.

Purtroppo, gli utenti dovranno farne a meno per qualche tempo. Nelle scorse ore, come riportato da TechCrunch con annesso comunicato ufficiale di Apple, la funzionalità è stata provvisoriamente disattivata a causa di un bug di sicurezza. Per sommi capi, la falla di cui sono venuti a conoscenza permetterebbe a malintenzionati d'intercettare l'audio non solo catturato dall'Apple Watch dell'ignara vittima, ma pure dell'iPhone cui l'orologio è collegato. Considerata la serietà del problema, da Cupertino non hanno avuto scelta che disattivare Walkie-Talkie lato server, mentre si lavora sulla risoluzione del bug, che come in un simile caso occorso a FaceTime di Gruppo ad inizio anno verrà molto probabilmente risolto attraverso un aggiornamento software per watchOS. Nel frattempo, l'app resterà installata e disponibile su Watch, ma non sarà operativa.

Giovanni "il Razziatore"

Deputy - Ho a che fare con i computer da quando avevo 7 anni. Uso quotidianamente OS X dal 2011, ma non ho abbandonato Windows. Su mobile Android come principale e iOS su iPad. Scrivo su quasi tutto ciò che riguarda la tecnologia.

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.