iOS e iPadOS 13.1 arriveranno il 24 settembre, non il 30

Piccolo cambio di programma nei piani di Apple. Dopo il rilascio odierno di iOS 13 su iPhone, l'azienda di Cupertino ha deciso di anticipare la data di arrivo per la 13.1, che segnerà pure il debutto di iPadOS. Dal 30 settembre si passa al 24, quasi una settimana prima. Non è noto il perché, ma tutti i sospetti sembrano ricadere sul bug che consente di accedere alla rubrica a schermo bloccato. Evidentemente le Beta della 13.1 hanno dato un buon responso in termini di stabilità, incoraggiando l'anticipo. Ricordiamo che iOS 13.1, oltre a portare alcuni bugfix incluso quello per la soprammenzionata vulnerabilità, porterà alcune funzionalità che erano state scartate dalla release iniziale, come la condivisione in Mappe dei tempi di percorrenza coi propri contatti e le nuove automazioni nell'app Comandi. Invariata invece la data di rilascio di tvOS 13, che resta fissata per il 30 settembre, così come quella di macOS Catalina, che vedrà la luce in pubblico nel corso di ottobre.

Giovanni "il Razziatore"

Deputy - Ho a che fare con i computer da quando avevo 7 anni. Uso quotidianamente OS X dal 2011, ma non ho abbandonato Windows. Su mobile Android come principale e iOS su iPad. Scrivo su quasi tutto ciò che riguarda la tecnologia.

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.