Ecco la Canon EOS R5, annunciata insieme a 7 nuovi obiettivi e alla reflex 850D

Leggi questo articolo grazie alle donazioni di Simone Pignatti, Maurizio Bergo.
♥ Partecipa anche tu alle donazioni: sostieni SaggiaMente, sostieni le tue passioni!

Questa notte, come i rumors suggerivano, Canon ha annunciato lo sviluppo della sua nuova top di gamma mirrorless: la Canon EOS R5. Insieme a questa, nel corso del 2020, arriveranno altri 7 obiettivi con attacco RF, più 2 extender. Ma non è finita qui, in quanto è stata presentata anche la reflex Canon EOS 850D ed una stampante fotografica con tecnologia ZINK che stampa foto quadrate.

Partiamo però dal piatto forte: l'annuncio delle EOS R5 era ormai nell'aria e sebbene io sia stato il primo a non credere a certe specifiche apparentemente "esagerate", sembra che infine siano veritiere. Uso il condizionale perché non ci sono specifiche tecniche precise, dunque alcuni dei dettagli indicati potrebbero poi prevedere un qualche asterisco (*del tipo: funziona solo se, arriverà poi, richiederà aggiornamento a pagamento, ecc...). Non è la prima volta che succedono cose simili e non sarà l'ultima, tuttavia sembra che almeno questa volta Canon non si sia auto-limitata.

Il sensore sarà una nuova unità CMOS stabilizzata (IBIS) coadiuvata da un nuovo processore di immagine, si potranno girare video 8K ma non conosciamo il frame rate, se ci sarà crop o altro. Confermata la raffica di 20fps con otturatore elettronico (12 con quello meccanico) e la presenza del doppio slot di memoria (era ora!).

Come possiamo notare da questa immagine, è stata ridisegnata anche tutta la parte posteriore, dove rimane il display incernierato di lato con movimentazione completa (bene), sparisce la touchbar (benissimo), ritorna il joystick (ottimo, sembra quello della nuova 1DX Mark III) e la rotella posteriore (per fortuna!). Insomma, sembra quasi di vedere la EOS 5D Mark IV in salsa mirrorless, confermando l'ipotesi che più volte abbiamo sostenuto riguardo alla precedente R, ovvero che fosse, di fatto, l'equivalente di una EOS 6D.

Passando agli altri argomenti, Canon ha anche annunciato l'arrivo di un obiettivo RF100-500 f/4-7.1 IS L USM e degli extender RF 1,4x e 2x, inoltre ha presentato un obiettivo economico che è già disponibile: l'RF 24-105mm f/4-7.1 IS STM, probabilmente pensato per completare il kit della EOS RP, costerà circa 400€ e anche se l'apertura massima, sopratutto in tele, risulta scarsa, ha il vantaggio di essere leggero (395g) e compatto. Oltre a queste due lenti e due extender, sono in arrivo nel corso del 2020 altri 5 obiettivi non ancora presentati, ma questo ci fa pensare che Canon stia spingendo davvero forte sul sistema RF full-frame e non credo che vedremo a breve una APS-C con questo attacco.

Sebbene oggi appaia sempre meno sensato acquistare una reflex di fascia media, Canon ha aggiornato la sua serie "Rebel" con la nuova Canon EOS 850D che rinnova tanti aspetti della precedente, ha il Dual Pixel CMOS AF sul sensore APS-C da 24MP, AF da 45 punti tutti a croce, Digic 8, 7fps, video [email protected] e una "chicca": i video verticali!

Massimiliano Latella

Guest Editor - Fotografo matrimonialista, suono il Basso e la tecnologia è il mio leitmotiv.