Canon EOS Webcam Utility consente di usare reflex e mirrorless come webcam

Molti fra noi che posseggono una reflex o una mirrorless Canon conoscono già varie soluzioni per lo streaming video tramite USB, ma queste soluzioni sono spesso fatte di uno o più plugin che non sono proprio user-friendly. Oggi Canon, completamente a sorpresa, ha rilasciato la versione Beta del software EOS Webcam Utility (per il momento solo per Windows) che consente di utilizzare una delle fotocamere Canon della serie EOS, Powershot o Vixia compatibili (c'è una tabella nella pagina di download) come webcam USB.

Usare il software è semplicissimo, basta scaricare l'eseguibile, installarlo, accendere la fotocamera e porla in modalità video. Quindi aggiustare i parametri fino ad ottenere una corretta esposizione e collegare il cavo USB dalla fotocamera al computer. Fatto questo bisogna solo scegliere la sorgente EOS Webcam Utility Beta tra la lista delle webcam nel nostro programma di videoconferenza (Skype, Zoom, ecc...).

Devo dire che sono piacevolmente sorpreso da questa novità, anche perché usando Canon da tanti anni ho potuto constatare che l'azienda non è propensa a dare molto a seguito dell'acquisto di un prodotto. Tuttavia qui sono state incluse anche fotocamere popolari ed entry level come la EOS M200 o addirittura le reflex 4000D e 1300D, per cui davvero molte persone potranno beneficiarne e non solo chi ha acquistato fotocamere top di gamma.

Consigli

I risultati migliori si ottengono con le fotocamere dotate di autofocus Dual Pixel CMOS AF, come ad esempio la reflex EOS 250D (sarebbe la Rebel SL3) o la mirrorless M50. Potrebbe essere anche utile un treppiede da tavolo oppure uno più grande ma economico come questo. Sul fronte audio anche il Rode VideoMicro va bene, ma avvicinatelo il più possibile a voi per aumentare il volume della voce diretta rispetto al rumore ambientale ed al riverbero.

 

Aggiornamento 28 maggio: da oggi é disponibile anche la versione per computer Apple dell’utility e potete scaricarla qui.

Massimiliano Latella

Guest Editor - Fotografo matrimonialista, suono il Basso e la tecnologia è il mio leitmotiv.