Apple cambia strategia per frenare la fuga di utenti da Apple Arcade

Leggi questo articolo grazie alle donazioni di Enrico Carangi, Matteo Quadri.
♥ Partecipa anche tu alle donazioni: sostieni SaggiaMente, sostieni le tue passioni!

Come sta andando per voi Apple Arcade? Lo state usando, vi piace o non lo avete provato affatto? Io l'ho attivato già due volte, forse anche tre, perché ci gioco un po' ma mi annoio in fretta e finisco per cancellare l'abbonamento. Pensavo fosse colpa mia, dal momento che non sono esattamente un gran giocatore, ma un articolo di 9to5mac mi ha fatto cambiare prospettiva. Forse non sono io, forse è l'offerta ad essere poco intrigante. Che poi è un discorso simile a quello che si potrebbe fare per Apple TV+, solo che quella l'ho avuta in dono acquistando un prodotto Apple l'anno scorso, com'è accaduto alla maggioranza degli attuali sottoscrittori.

Anche Apple sembra infelice dell'andamento, tant'è che Bloomberg ci informa di un cambio di strategia in arrivo. A Cupertino hanno deciso di cancellare alcuni contratti in corso, mettendo anche in difficoltà qualche sviluppatore, poiché l'imperativo è quello di realizzare titoli capaci di incollare allo schermo. L'esempio fatto è quello di Grindstone, un puzzle game simile a tanti altri, che pare sia particolarmente apprezzato.

I report suggeriscono che Apple abbia già investito una cifra tra 1 e 5 milioni di dollari per molti dei giochi realizzati e in corso di realizzazione, alcuni anche molto gradevoli per il design e il gameplay, ma la priorità ora è quella di convincere gli utenti a mantenere l'abbonamento attivo dopo il periodo di prova.

La sezione Apple Arcade su App Store di iOS 14 Beta

A parte i giochi, da utilizzatore del servizio ho sofferto un po' la modalità con cui questi sono navigabili. Si vede che Apple si è impegnata nel realizzare classifiche e categorie, ma queste occupano per intero la schermata con le proposte portando a delle liste davvero aride, dove si trova solo l'icona e il titolo dell'app. Per avere una visione più coinvolgente bisogna scorrere in fondo fino a trovare il pulsantino "Vedi tutti i giochi" e solo da qui vengono proposti nel modo giusto, ovvero con il video del gameplay inline.

L'area "vedi tutti i giochi" è fatta molto meglio ma è un po' nascosta

Ma anche qui secondo me manca qualcosa: il voto, che si vede solo entrando all'interno della pagina del gioco (l'ultima a destra). Lo stesso format dovrebbe essere esteso ad ogni lista e già questo aiuterebbe gli utenti a non annoiarsi scaricando titoli a caso o cliccando avanti e indietro all'infinito.

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram