Prime Day 2020: i migliori Portatili per il Gaming

È in corso il Prime Day 2020 e vi consigliamo di seguire gli aggiornamenti in tempo reale sul canale Telegram delle SaggeOfferte. Se volete verificare da voi le promozioni appena partite le trovate nella landing page di Amazon.

Questo articolo contiene le migliori offerte per portatili da gaming. Nel corso di questi due giorni pubblicheremo anche degli approfondimenti tematici per altre categorie di prodotto che troverete nella nostra pagina del Prime Day.

Le offerte valgono solo per gli utenti Amazon Prime ma il prezzo può variare in qualsiasi momento anche per ill termine delle scorte. Tutti i nuovi articoli con le altre offerte li troverete su SaggiaMente nella pagina dedicata al Prime Day 2020. Per vedere subito le lampo e le offerte imperdibili iscrivetevi ai canali Telegram delle SaggeOfferte.


Giocare senza svenarsi troppo? La risposta è ASUS ROG Strix G15. Il look azzurro argento e la tastiera RGB (con evidenziazione del classico quartetto WASD, tasti funzione distanziati e grandi doti di resistenza) non passeranno di certo inosservati. Lo schermo da 15,6" Full HD con trattamento antiriflesso e frequenza d'aggiornamento fino a 144Hz renderà un piacere qualsiasi sessione di gioco. Ma in un prodotto del genere non è solo l'occhio a volere la sua parte: sotto la scocca troviamo un pimpante Intel Core i7-10750H, con 6-core e frequenza base di 2,6GHz, in grado addirittura di arrivare a 5 GHz spremendolo col Turbo (il sistema Intelligent Cooling, combinato al design 3D Flow Zone, garantisce l'adeguato sostegno alle elaborazioni spinte). A questa CPU si affianca il comparto grafico targato NVIDIA, GeForce RTX 2060 con 6GB di memoria GDDR6. A proposito di memorie: troviamo 16GB di RAM DDR4 (espandibili fino a 32) e 512GB di SSD PCIe. Il supporto Wi-Fi 6 consente di giocare online alla massima velocità, anche attraverso un algoritmo di ottimizzazione. Non mancano poi porte USB-C, USB-A e l'output HDMI per il collegamento a schermi 4K. Anche il comparto audio è molto curato, col sistema Smart Amp che regola la resa degli altoparlanti o delle cuffie collegate per immergersi nell'azione.

Modello: ASUS G512LV-HN056T
Schermo: 15,6" Full HD 144Hz anti-glare
Processore: Intel Core i7-10750H
Scheda Grafica: NVIDIA Geforce RTX 2060
Memoria: 16GB DDR4
Disco: 512GB SSD PCIe
Sistema Operativo: Windows 10 Home
Caratteristiche: tastiera RGB resistente, connessione alle reti Wi-Fi 6, audio potente con Smart Amp


Saliamo un po' di fascia con gli HP Gaming Omen, l'eccellenza nell'ambito dello storico marchio americano. Sottile per gli standard del settore, ma al tempo stesso molto resistente, il design è pensato per lasciare all'utente facoltà di cambiare la componentistica o effettuare le periodiche pulizie, grazie all'uso di un numero limitato di viti. Lo schermo IPS è da 15,6" Full HD, con retroilluminazione WLED, frequenza di aggiornamento fino a 144Hz e trattamento anti-riflesso. Molto completa e stilosa la tastiera RGB a 4 zone d'illuminazione, che prevede pure il tastierino numerico separato. Sul modello base 15-dh1001nl ritroviamo le stesse CPU e GPU del rivale ASUS discusso sopra: Intel Core i7-10750H e NVIDIA GeForce RTX 2060. La memoria RAM è da 16GB DDR4, mentre è molto generoso l'SSD PCIe da 1TB. Un altro punto di forza è l'audio targato Bang&Olufsen. Vogliamo una grafica ancor più spinta e possiamo accontentarci di un minore spazio d'archiviazione? Il modello 15-dh1002nl risponde a queste esigenze: scende l'SSD a quota 512GB, ma si ottiene una poderosa NVIDIA GeForce RTX 2070 con 8GB GDDR6. Il più completo di tutti è però il 17-cb1002nl, che massimizza praticamente ogni caratteristica. Lo schermo passa a ben 17,3", troviamo nuovamente l'SSD da 1TB e soprattutto l'ancor più spinta NVIDIA GeForce RTX 2070 Super.

Modello: HP Gaming Omen 15-dh1001nl / 15-dh1002nl / 17-cb1002nl
Schermo: 15,6" / 17,3", Full HD 144Hz retroilluminato WLED antiriflesso
Processore: Intel Core i7-10750H
Scheda Grafica: NVIDIA GeForce RTX 2060 / RTX 2070 / RTX 2070 Super
Memoria: 16GB DDR4
Disco: 512GB / 1TB, SSD PCIe
Sistema Operativo: Windows 10 Home
Caratteristiche: design pensato per l'espansione autonoma da parte dell'utente, tastierino numerico separato, audio a cura di Bang&Olufsen


La serie MSI Leopard non scherza affatto neanch'essa, però. Qui le gerarchie degli schermi sono invertite: il modello base è da 17,3", mentre quello più pompato ha uno schermo da 15,6". In entrambi i casi il display è un IPS Full HD, con frequenza d'aggiornamento fino a 144Hz e copertura dello spazio colore sRGB vicina al 100%. Lo stesso si potrebbe quasi dire per la tastiera, che consente di associare un colore diverso ad ogni singolo tasto (che possono pure andare a tempo di musica)! Anche qui troviamo il comodo tastierino numerico separato. Il processore? Nessuna sorpresa, anche qui l'Intel Core i7-10750H fa sfoggio di sé. Lo stesso vale per la grafica a marchio NVIDIA, rispettivamente GeForce RTX 2060 (6GB GDDR6) e RTX 2070 Super (8GB). In entrambi i casi la RAM è da 16GB DDR4, con possibilità di espansione fino a 64. Sul versante archiviazione, invece, il grande modello GP75 è dotato di SSD PCIe da 1TB, mentre sul più piccolo (diciamo così) GL65 è da 512GB; per tutti e due è previsto anche uno slot da 2,5" che permette ulteriori espansioni. Il sistema di raffreddamento con doppia ventola e 7 heat pipe mantiene al fresco il portatile anche nelle sessioni più impegnative. L'audio prevede due altoparlanti, coadiuvati da altrettanti woofer per massimizzare la resa dei bassi. Infine, da segnalare la gradita permanenza della garanzia anche in caso di upgrade effettuati in autonomia dall'utente.

Modello: MSI GP75 Leopard 10SEK-050IT / GL65 Leopard 10SFSK-297IT
Schermo: 17,3" / 15,6", Full HD 144Hz con spazio colore sRGB vicino al 100%
Processore: Intel Core i7-10750H
Scheda Grafica: NVIDIA GeForce RTX 2060 / RTX 2070 Super
Memoria: 16GB DDR4
Disco: 512GB / 1TB, SSD PCIe
Sistema Operativo: Windows 10 Home
Caratteristiche: tastiera RGB con possibilità di assegnare colori diversi ad ogni singolo tasto, fino a 64GB di RAM, slot 2,5" libero, garanzia valida anche in caso di upgrade fatti a mano


Al vertice assoluto, ecco MSI GE75 Raider. Il design presenta similitudini coi sopra presentati Leopard, prevedendo ulteriori elementi distintivi ad aumentarne il colpo d'occhio. Ritroviamo anche qui lo schermo 17,3", ma con frequenza d'aggiornamento che arriva addirittura a 300Hz. Qui troviamo la CPU più carrozzata di tutto il lotto qui presentato, un octa-core Intel Core i7-10875H, che parte da un clock base di 2,3GHz per arrivare col Turbo fino a 5,1. La RAM DDR4 ammonta a 32GB, espandibili a 64 massimi, mentre per l'archiviazione troviamo sia SSD PCIe da 512GB sia un hard disk tradizionale da 1TB, a 7200rpm, e c'è pure uno slot M.2 libero aggiuntivo per ulteriori espansioni. Il comparto grafico prevede la NVIDIA GeForce RTX 2070 Super con 8GB di VRAM GDDR6. Tastiera, sistema d'illuminazione e altoparlanti sono identici alla serie Leopard, così come la garanzia inalterata in caso di upgrade.

Modello: MSI GE75 Raider 10SFS-271IT
Schermo: 17,3" Full HD 300Hz con spazio colore sRGB vicino al 100%
Processore: Intel Core i7-10875H
Scheda Grafica: NVIDIA GeForce RTX 2070 Super
Memoria: 32GB DDR4
Disco: 512GB SSD PCIe + 1TB HDD
Sistema Operativo: Windows 10 Home
Caratteristiche: tastiera RGB con possibilità di assegnare colori diversi ad ogni singolo tasto, fino a 64GB di RAM, slot M.2 libero, garanzia valida anche in caso di upgrade fatti a mano


Ricordate che:

  • per vedere le offerte bisogna essere iscritti ad Amazon Prime (i primi 30gg sono gratuiti e potete disattivare il rinnovo)
  • se siete studenti preferite Prime Student (che costa la metà e i primi 90gg sono gratuiti)
  • le offerte possono subire variazioni o semplicemente essere già terminate, quindi è possibile che alcuni prezzi non corrispondano
  • a fianco dei prodotti potreste trovare delle icone, il cui significato è spiegato nella seguente legenda delle SaggeOfferte

Giovanni "il Razziatore"

Deputy - Ho a che fare con i computer da quando avevo 7 anni. Uso quotidianamente OS X dal 2011, ma non ho abbandonato Windows. Su mobile Android come principale e iOS su iPad. Scrivo su quasi tutto ciò che riguarda la tecnologia.