Evento Apple 20.04.2021: si rinnova la Apple TV 4K (e anche il Remote)

Leggi questo articolo grazie alle donazioni di Stefano Collenghi, Mirko Contarino, Alessio Furlan, Stefania Gagliano.
♥ Partecipa anche tu alle donazioni: sostieni SaggiaMente, sostieni le tue passioni!

Sorpresa dell'evento odierno, visto che non era data proprio per certa, arriva una nuova Apple TV 4K. Stesso aspetto, hardware completamente differente. Si parte dal SoC, dove l'A10X Fusion lascia il posto al più recente A12 Bionic, che oltre alle maggiori prestazioni permette il supporto HDR ad alti framerate e introduce pure quello per Dolby Vision, formato supportato in registrazione dalla famiglia iPhone 12. Per massimizzare la resa visiva su ogni televisore, la rinnovata Apple TV 4K integrerà una modalità di bilanciamento colore che sfrutterà la fotocamera degli iPhone avviando una calibrazione automatica.

C'è però un elemento che è stato profondamente modificato, tanto nel funzionamento quanto nell'estetica: è il nuovo TV Remote, che da altre parti chiamano Siri Remote, almeno fino a quando Apple non deciderà che Siri potrà parlare in italiano pure su Apple TV (nel frattempo ha aggiunto il supporto in Austria, Irlanda e Nuova Zelanda). Il nuovo look interamente in alluminio gli conferisce già all'occhio una maggiore resistenza rispetto al precedente modello, che con l'ampio uso di vetro destava non poche preoccupazioni nell'uso. Il trackpad superiore è stato sostituito da un clickpad che offre tante reminiscenze con quello degli iPod, grazie allo scorrimento circolare sui tasti esterni e ad altre gesture a scorrimento. Il pulsante d'accensione/spegnimento è in grado di controllare in tal senso non solo la Apple TV ma pure il televisore, qualora lo si desiderasse.

La nuova Apple TV 4K farà il suo debutto nella seconda metà di maggio, con preordini a partire dal 30 aprile. I prezzi sono 199€ per la versione da 32 GB e 219€ per quella da 64 GB. Curiosamente, la precedente generazione di Apple TV 4K viene rimossa in toto dal commercio e come proposta entry-level a 159€ rimane la vecchia Apple TV HD con SoC A8 e 32 GB, beneficiando di un piccolo upgrade attraverso il nuovo TV Remote.

Giovanni "il Razziatore"

Deputy - Ho a che fare con i computer da quando avevo 7 anni. Uso quotidianamente OS X dal 2011, ma non ho abbandonato Windows. Su mobile Android come principale e iOS su iPad. Scrivo su quasi tutto ciò che riguarda la tecnologia.