macOS Monterey permette di formattare un Mac senza reinstallare il sistema operativo

Leggi questo articolo grazie alle donazioni di Alessandro Brandi, Maurizio Martinetti.
♥ Partecipa anche tu alle donazioni: sostieni SaggiaMente, sostieni le tue passioni!

Con il nuovo macOS Monterey, Apple ha introdotto una serie di nuove funzionalità molto interessanti che potete scoprire nel dettaglio all’interno del nostro articolo dedicato, pubblicato in occasione della presentazione ufficiale. Una di queste feature permette di azzerare il Mac in maniera rapida e semplice in caso di problemi o per prepararlo alla rivendita.

Il nuovo sistema operativo di Apple propone una funzione di formattazione che sembrerebbe identica a quella presente su iOS e iPadOS e permette agli utenti di cancellare tutti i dati e le applicazioni installate senza però dover reinstallare macOS. Sarà possibile riportare un Mac alle impostazioni di fabbrica in maniera molto semplice, persino per i meno esperti.

inizializza contenuto macos monterey

Il percorso da seguire per accedere alla nuova funzione di formattazione

Le versioni precedenti di macOS richiedevano di formattare il disco di avvio e di reinstallare successivamente il sistema operativo e, inoltre, l'intera operazione era diventata ancora più complicata con Apple Silicon, come da noi illustrato nella guida dedicata. Poiché l’archiviazione viene sempre crittografata sui Mac con SoC M1 o con il chip T2, il sistema operativo viene formattato istantaneamente e in sicurezza, eliminando le chiavi di crittografia, si legge nella pagina delle feature di macOS Monterey.

Coloro che hanno già installato la developer preview del nuovo sistema operativo di Apple, possono già accedere a questa funzionalità aprendo Preferenze di Sistema cliccando sull’apposita icona nel Dock oppure all’interno del menu che compare dopo aver premuto sulla mela in alto a sinistra, premendo su Preferenze di Sistema nella barra in alto e scegliendo Inizializza contenuto e impostazioni. Prima di confermare l’operazione di ripristino alle impostazioni di fabbrica sarà necessaria l'autenticazione.

Alessio Salome

Junior Editor – 27enne, blogger dal 2014. Scrivo sul Web di tecnologia e motori. Appassionato di marketing (social media e affiliate), di fotoritocco e dell'ottimo cibo. Nel tempo libero fa svolazzare il suo Mavic 2 Pro.