Evento Apple 8 marzo confermato: "Peek Performance" in arrivo

Leggi questo articolo grazie alle donazioni di Vincenzo Conigliaro, Vincenzo Conigliaro, Giuseppe Marino, Fabio Sereno, Mattia Bonoli, Loris Sambinelli.
♥ Partecipa anche tu alle donazioni: sostieni SaggiaMente, sostieni le tue passioni!

Ormai si iniziava a sospettare che i rumor di un evento Apple il prossimo 8 marzo fossero infondati, ma improvvisamente è iniziato a circolare l'invito e la conferma diretta di Greg Joswiak (SVP Marketing) in un tweet.

Peek performance. La tagline dell'evento sembra un gioco di assonanza tra anticipazione e picco (nel senso di vetta), cosa che lascerebbe immaginare che i diretti interessati siano i nuovi Mac. Sappiamo che è quasi certo il rinnovo di iPhone SE e iPad Air, mentre per i computer si è detto di tutto e di più. Io puntavo su Mac mini e iMac grandi con M1 Pro/Max, ma il fatto che si punti sull'hardware lascerebbe immaginare la presentazione di qualcosa di nuovo, magari propio l'M2 di cui si discute da un po', e questo modificherebbe i piani per i due desktop ancora non con Apple Silicon. Sempre che Apple non voglia mischiare generazioni e linee di prodotto, cosa che onestamente eviterei. Ormai c'è poco da attendere, presto sapremo quali Mac arriveranno e con quali specifiche. Occhi e orecchie puntate sullo streaming in diretta alle 19:00 (ora italiana) dell'8 marzo, con successiva reazione e riepilogo dell'evento su SaggiaMente e sul canale YouTube.

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram