macOS Server è giunto al capolinea dopo 23 anni di servizio

Leggi questo articolo grazie alle donazioni di Daniele Chillari, Giammarco Russo.
♥ Partecipa anche tu alle donazioni: sostieni SaggiaMente, sostieni le tue passioni!

Senza troppa fanfara, Apple ha ritirato dal commercio macOS Server. Se ne trova riscontro in una nota di supporto in cui si suggerisce che i vecchi utenti possono continuare a scaricare il pacchetto di app ed usarlo anche con macOS Monterey. Inizialmente macOS Server era una sistema operativo a parte, da Lion si è trasformato in un'aggiunta scaricabile dal Mac App Store. Aggiunta che includeva numerosi servizi come Server Docs, Calendar, Wiki, Xsan, FTP, Profile Manager ed altro. Apple sostiene che i servizi più popolari erano Caching Server, File Sharing Server e Time Machine Server, tutti ora inclusi nella versione standard di macOS a partire da High Sierra.

Mi ricorda la dichiarazione che seguì l'abbandono di Aperture in favore di Foto e, se la storia si è ripetuta nello stesso modo, potrebbe non essere proprio vero che la versione standard di macOS soddisfi tutti quelli che in passato usavano la Server. Così come gli utenti di Aperture hanno in maggioranza evitato Foto e sono passati a Lightroom o altro, probabilmente anche in questo caso ci si dovrà rivolgere ad altri servizi per sostituire integralmente macOS Server. Posto che molti di quelli che ne hanno bisogno potrebbero già averlo fatto. Non sono mai stato direttamente interessato alle versioni Server, dunque non vi posso offrire un riscontro diretto, ma è certo che si è spento un vero pezzo di storia dato che la prima release di Mac OS X Server risaliva a 23 anni fa.

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.