MagSafe Battery Pack: aggiornamento firmware con ricarica a 7,5W

Leggi questo articolo grazie alle donazioni di Daniele Saron, Manuel Cipolotti, Antonio Cerchiara, Davide Catena, Marco Farruggio, Francesco Fanti.
♥ Partecipa anche tu alle donazioni: sostieni SaggiaMente, sostieni le tue passioni!

La mela morsicata è un chiaro simbolo di semplicità; quella che Apple ricerca in ogni prodotto, nelle forme e nel funzionamento. Si tratta quasi sempre di una caratteristica vincente, oltre che distintiva, ma non è esente da difetti se estremizzata. In molti casi la mancanza di opzioni può diventare un problema, in altri è solo una scomodità che percepiscono alcuni. Io mi ritengo tra questi ultimi relativamente agli aggiornamenti firmware degli accessori Apple: sempre troppo nascosti e oscuri. L'idea è chiara e anche lodevole: fare tutto in automatico senza infastidire gli utenti.

La maggioranza delle persone pare la ritengano un'ottima scelta, ma immagino che qualcun altro là fuori vorrebbe avere per lo meno la possibilità di sapere quando esce un aggiornamento firmware per AirPods, AirTag e ora anche il MagSafe Battery Pack, con la disponibilità di un semplice pulsante installa da usare quando lo si preferisce. E invece no: questo, come la maggior parte degli accessori Apple, si aggiorna da solo quando il dispositivo che lo controlla – in genere l'iPhone – decide che sia il momento giusto.

Verificare l'attuale firmware

Per lo meno ci hanno lasciato la possibilità di controllare il firmware installato, cosa che si fa da Impostazioni → Generali → Info → Batteria MagSafe.

Come installare l'update?

Per gli auricolari AirPods si è trovato un procedimento che innesca l'update, per il Battery Pack ho provato diverse cose. L'ho attaccato all'iPhone, l'ho lasciato per ore, messo in carica, staccato, riattaccato... niente, ancora lo stesso firmware precedente: il 2.0.2c.0. Quello nuovo è il 2.7.b.0 e, a quanto pare, introduce la ricarica a 7,5W. Dal momento che uno dei difetti che ho trovato nella mia recensione del Battery Pack è proprio la lentezza di ricarica, mi interessava molto verificare questa novità.

[AGGIORNAMENTO]: su consiglio di un utente su Twitter ho collegato il MagSafe Battery Pack al Mac con un cavo da Lightning a USB-C per 5 minuti e quando l'ho staccato e rimesso sull'iPhone avevo la nuova versione. Quindi questo mi sembra essere al momento l'unico metodo rapido e sicuramente funzionante per forzare l'aggiornamento.

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.