iPadOS 16 sarà una delle novità più importanti della WWDC

Leggi questo articolo grazie alle donazioni di Maurizio Bergo, Tommaso D'Antuono.
♥ Partecipa anche tu alle donazioni: sostieni SaggiaMente, sostieni le tue passioni!

Qualche tempo fa, Mark Gurman aveva elencato le novità attese nella WWDC e, nel farlo, aveva lasciato ad iPadOS un breve trafiletto distante dagli altri. Evidentemente avevo frainteso la cosa, pensando che fosse un modo per dirci che nulla di davvero importante sarebbe arrivato, perché il suo ultimo articolo su Bloomberg va nella direzione opposta.

Secondo le sue fonti, sempre rigorosamente anonime, la nuova interfaccia multitasking di iPad sarà uno degli annunci più importanti della conferenza che si terrà lunedì prossimo. Purtroppo non scende molto nel dettaglio, sottolineando che ciò che può fare oggi viene considerato troppo poco dai professionisti che lo scelgono per lavoro, i quali vorrebbero un'esperienza più simile ad un portatile – quando usato con la Magic Keyboard, ovviamente.

Tra i pochi riferimenti concreti ad iPadOS 16 si sottolinea un nuovo design per l'interfaccia multitasking che renderà più semplice capire quali app sono aperte e il passaggio tra le stesse. Viene anche citata la possibilità per l'utente di ridimensionare le finestre e di gestire diverse app in esecuzione contemporanea. Con così pochi dettagli potrebbe essere un po' tutto o niente, nel senso che potrebbe trattarsi soltanto dell'opzione di far girare le app in finestra ritrovata in Webkit, oppure di un multitasking vero con app che rimangono attive in background come su macOS.

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.