Su Pages ritorna la stampa unione dopo ben 12 anni

Questa mattina ho notato su macOS un aggiornamento delle tre app per la produttività da ufficio di Apple, ovvero Pages, Number e Keynote (più note in passato come parte del pacchetto iWork). Gli stessi update si ritrovano ovviamente anche sull'App Store per iOS e iPadOS, dato che ormai le app mobile e desktop viaggiano in parallelo. Questo è successo in seguito allo scioglimento del precedente pacchetto, l'ultimo dei quali era stato iWork '09. Al tempo era già presente una funzionalità evoluta molto cara ai più tecnici, ovvero la stampa unione, che è sparita nelle versioni successive. E solo oggi, 12 anni dopo, fa il suo ritorno.

Con Pages 12.1 sarà infatti possibile creare nuovamente modelli personalizzati con alcuni campi agganciati ad una tabella esterna, ad esempio di Numbers 12.1 (anche lui aggiornato oggi). La stampa unione viene spesso usata per la postalizzazione, stampando rapidamente gli indirizzi e i dati dei destinatari, ma si può adoperare anche per creare documenti personalizzati di ogni genere.

Mi concentro su questa parte dell'update di Pages in quanto era davvero assurdo che questa funzione, prima presente, fosse stata esclusa per così tanti anni, portando anche molti utenti a ripiegare su soluzioni di terze parti, tipicamente Microsoft Office. Tuttavia, nell'aggiornamento odierno arrivano novità di rilievo anche sugli altri due software della suite che vedete riepilogati qui sopra.

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione, seguimi su Instagram

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.