Amazon aggiorna il Fire HD 8: ora è il 30% più veloce

Senza alcuna fanfara, oggi Amazon ha aggiornato il suo tablet più diffuso, ovvero il Fire HD 8. Si tratta della versione intermedia tra il più piccolo da 7" e il più grande da 10", che offre un formato comodo soprattutto per i più piccoli ad un prezzo particolarmente contenuto.

Non aspettatevi lustrini e merletti, perché di certo non brilla per design e caratteristiche tecniche, ma è interessante notare il cambio di SoC che porta un 30% in più di prestazioni con autonomia fino a 13 ore.

L'Appstore di Amazon ormai include la maggior parte dei principali titoli per lo streaming video e giochi (qui la lista) ma, trattandosi di un fork di Android, si può anche aggiungere il Play Store senza troppa fatica (cosa che ho dimostrato più volte con le guide sul sito e sul canale YouTube).

La cosa interessante è ovviamente il prezzo, che è di soli 115€ per la versione base con 32GB di storage. La capienza è piccola, ma ricordate che è presente il vano microSD, quindi può essere un problema relativo.

Ad ogni modo, il passaggio alla versione da 64GB porta il prezzo a 145€. In tutti e due i casi ci sono delle pubblicità di Amazon come schermata di blocco, che si possono anche non avere pagando 15€ in più. Una cifra minima che, però, io ho sempre evitato di pagare dato che le pubblicità non le trovo molto invasive.

Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione.

Commenti controllati Oltre a richiedere rispetto ed educazione, vi ricordiamo che tutti i commenti con un link entrano in coda di moderazione e possono passare diverse ore prima che un admin li attivi. Anche i punti senza uno spazio dopo possono essere considerati link causando lo stesso problema.