Apple iPad Pro M2: poche novità e il prezzo è salato

Mentre ancora ci si domanda quale sia l'effettivo apporto di un chip potente come M1 su iPad Pro ed Air, ecco che Apple aggiorna gli iPad Pro portando il nuovo M2. Il SoC dispone di 8-core CPU con performance del 15% superiori ad M1 ed una GPU 10-core, dove il miglioramento rispetto la precedente generazione arriva al 35%. Non credo di aver notato altre novità degne di nota e, soprattutto, lo schermo della versione da 11" non è ancora di tipo mini-LED, caratteristica che rimane esclusiva del 12,9". Migliora il riconoscimento della Apple Pencil 2 che ora parte da 12mm sopra lo schermo, dando la possibilità di posizionare il tratto con più precisione.

Purtroppo anche qui, come per tutte le recenti uscite di casa Apple, i prezzi sono lievitati. L'11" base da 128GB sale da 899€ a 1069€ e il 12,9" da 1219€ a 1469€. Sale anche l'obolo per il passaggio dalle versioni Wi-Fi a quelle Cellular, cosa che richiedeva 170€ e ora 200€.

iPad Pro 11" M1 11" M2 12,9" M1 12,9" M2
128 GB 899€ 1069 1219€ 1469
256 GB 1009€ 1199 1329€ 1599
512 GB 1229€ 1449 1549€ 1849
1 TB 1669€ 1949 1989€ 2349
2 TB 2109€ 2449 2429€ 2849
Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione.