Presentata la full-frame Canon EOS R8 e il piccolo RF 24-50mm (video)

Oggi Canon annuncia una serie di novità, a partire dalla fotocamera full-frame più leggera della sua gamma. La Canon EOS R8 si può considerare come l’erede spirituale della RP, da cui riprende grosso modo le dimensioni, ma il peso è sceso a soli 461 grammi (batteria e scheda di memoria incluse). A fronte di questo primato in portabilità, le specifiche tecniche sono di tutto rispetto e la vedono come prodotto indicato sia al fotografo evoluto, magari come seconda camera, che ai giovani content creator.

Il sensore da 24,2MP è lo stesso di quello della R6 Mark II, da cui derivano tante altre innovazioni più recenti dell’azienda, ed un miglioramento della velocità di readout per contenere il rolling-shutter. Quello che manca è la stabilizzazione meccanica di tipo IBIS, a cui si dovrà compensare con quella ottica degli obiettivi IS più eventualmente quella digitale.

Abbiamo il processore Digic X ed una raffica che può raggiungere 40 fps con otturatore elettronico (6fps in meccanico), nonché l’autofocus Dual Pixel CMOS AF II che funziona in tutte le modalità, con sensibilità fino a -6,5EV e rilevamento di:

  • persone: occhi, volto, testa, corpo
  • animali: cani, gatti, uccelli, cavalli
  • veicoli: auto, moto, treni, aerei

Il corpo è molto simile a quello della RP, mantenendo un’ergonomia ottima per le dimensioni in gioco, ma si distingue subito per lo spostamento a destra dello switch di accensione, sostituito a sinistra da una leva foto/video. Grazie a quest’ultima si può passare dall’uno all’altro mantenendo parametri differenti, ma soprattutto si può usare il video in accoppiata ai modi P/A/S/M/Auto/Scene o Custom 1/2 scelti con la seconda rotella.

Lo schermo è completamente articolato e il mirino è un valido EVF da 2,36 milioni di punti con refresh fino a 120fps. Sul fronte connettività abbiamo la porta USB-C che funziona anche da ricarica, uscita video HDMI, in/out audio in una posizione avanzata e la porta per il telecomando remoto.

La batteria rimane di fascia inferiore rispetto le altre EOS R, con la Canon LP-E17 che però qui offre una migliore autonomia data l’ottimizzazione dell’hardware più recente. La memorizzazione avviene su singolo slot SD con supporto per le UHS-II.

Tanto lavoro è stato fatto per semplificare la connessione e il controllo remoto con Camera Connect, grazie a Wi-Fi e Bluetooth, ma anche con il supporto UVC per streaming audio/video immediato e la certificazione Apple MFi.

Sul fronte video il salto in avanti rispetto la RP è davvero consistente. Intanto non c’è più il limite dei 30 minuti, poi arriva al 4K 60fps senza crop, utilizzando l’intera larghezza del sensore con oversampling dal 6K come sulla R6 Mark II. Con il FullHD si arriva a 180fps con tracking sempre attivo in tutte le modalità.

Interessante anche la possibilità di attivare un tempo di pre-registrazione di 4 o 5 secondi per non perdersi i momenti più rapidi e la presenza di strumenti di cattura evoluti come il False Color e il profilo C-Log. C’è anche la compensazione del focus breathing nei filmati e una funzione che aiuta a mantenere la corretta rapidità di movimento nei panning (da provare!).

Insieme alla EOS R8 è stato annunciato anche un nuovo obiettivo super compatto e leggero, ovvero il Canon RF 24-50mm F4.5-6.3 IS STM che sarà disponibile anche in kit. I prezzi consigliati al pubblico dovrebbero essere questi (ma sono suscettibili di variazioni):

Puoi prenotare e acquistare i prodotti dal nostro partner RiflessiShop.com, rivenditore autorizzato di tutti i principali brand legati al mondo della fotografia e del video. Usando il codice SAGGIOSCONTO otterrai un 5% di sconto (non cumulabile con altri codici). Lo store offre assistenza specializzata pre-post vendita, restituzione entro 14gg, spedizioni gratuite da 150€ e diverse modalità di pagamento sicure e agevolate, tra cui la suddivisione in 3 rate senza pratiche e interessi di Klarna. Riflessi Shop ha una valutazione Eccezionale su TrustPilot e potete anche visitare la sede dello store a Torino, in Via Nizza 143/d.

Alcuni link presenti nell'articolo possono presentare codici di affiliazione con i partner sponsorizzati.
Maurizio Natali

Titolare e caporedattore di SaggiaMente, è "in rete" da quando ancora non c'era, con un BBS nell'era dei dinosauri informatici. Nel 2009 ha creato questo sito nel tempo libero, ma ora richiede più tempo di quanto ne abbia da offrire. Profondo sostenitore delle giornate di 36 ore, influencer di sé stesso e guru nella pausa pranzo, da anni si abbronza solo con la luce del monitor. Fotografo e videografo per lavoro e passione.