Ormai da un paio di mesi in molti aspettano aggiornamenti sulla linea MacBook Pro per fare il proprio acquisto. Oltre ai vari rumors per lo più infondati (come quelli della presentazione dell'aggiornamento insieme all'iPad nello scorso evento speciale), fino ad ora sono state poche le motivazioni che facevano ben sperare in questo upgrade.

Di certo Apple è abbastanza precoce nell'inserire nuovi processori Intel nella propria gamma di computer, tanto che in alcuni casi alcuni processori hanno debuttato per primi sui Mac e solo dopo sul resto dei PC. Cosa che con molta probabilità potrebbe ripetersi a giorni con l'inserimento di nuovi processori Intel Core i7-980X (a 6 core) nei Mac Pro. E sappiamo che già in Gennaio Intel ha presentato le sue nuove CPU mobile i3/i5/i7, candidate perfette per la linea di portatili pro di Apple.

Torniamo però ai MacBook Pro, che ormai da tempo appaiono sulla Buyer's Guide di MacRumors come prossimi ad un aggiornamento:

La novità di oggi però è che 9to5mac ha ricevuto delle foto da un rivenditore (BestBuy) che dimostrerebbero che gli ordini per gli attuali MacBook Pro sono bloccati, perché il prodotto risulta "Deleted" (ovvero cancellato). Se fosse vero (come io credo) questo vorrebbe dire che è imminente il rilascio di un aggiornamento della linea, magari proprio oggi, in concomitanza con l'inizio del MacWorld 2010, evento a cui Apple ha deciso di non partecipare più. Magari non in prima persona. Ma se dovessero contestualmente arrivare aggiornamenti ai portatili di fascia alta, sarebbe sicuramente sulla bocca di tutti, utilizzando l'attenzione mediatica verso il MacWorld per veicolare la buona notizia.

Ecco la foto dello schermo dove si evince la cancellazione dell'attuale MacBook Pro 13" base.