Nell'area Developer Connection sul sito Apple, è stato recentemente pubblicato un interessante articolo (in inglese) che spiega nel dettaglio come configurare Safari sul Mac in modo da emulare il browser dell'iPad e verificare dunque la visualizzazione delle pagine.

Sono anche inseriti alcuni trucchetti che spiegano come ottimizzare le proprie pagine web affinché queste vengano correttamente interpretate.

Chiaramente bisogna disattivare i plugin (dalle preferenze) per disabilitare tra gli altri l'Adobe Flash Player, che come sappiamo non sarà presente nel browsere dell'iPad come in quello dell'iPhone / iPod Touch.

La nota tecnica ha il nome Preparing Your Web Content for iPad e la trovate a questo link:
http://developer.apple.com/safari/library/technotes/tn2010/tn2262.html

adattare le pagine all'ipad