Non ho mai nascosto il fatto che non uso antivirus sui Mac. Ho anche cercato di dare una risposta (la mia risposta) alla classica domanda "ma se non servono perché li producono?" nell'articolo dal dettagliato titolo: Serve avere un antivirus sul Mac? Perche esistono gli antivirus per Mac? Ci sono virus per Mac?

Con ciò però non voglio invogliare nessuno di voi a privarsene, soprattutto perché la conclusione importante sulla quale più o meno tutti concordano è che anche un sistema potenzialmente sicuro, può essere reso vulnerabile facilmente adoperando comportamenti errati. Così un buon antivirus potrebbe risultare utile in tutti quei casi in cui non si è particolarmente certi della attenta e scrupolosa condotta dell'utilizzatore del computer. Inoltre le aziende, specialmente quelle che per necessità archiviano dati sensibili dei loro utenti/clienti/pazienti, sono obbligate ad avere sui loro computer (Mac o PC che siano) un antivirus aggiornato.

intertext_sicurezza

Oltre ad alcune soluzioni gratuite come ClamXav (qui da me recensito) e iAntivirus, anche le più importanti software house specializzate in antivirus per Windows hanno proposto le loro soluzioni per il mondo Mac. Tra queste una delle più efficaci è VirusBarrier di Intego, soluzione piuttosto completa con Antivirus, Anti-spyware, Firewall e Anti-phishing (molto importante di questi tempi). Il tutto condito da una interfaccia piuttosto curata (anche se lontana dal classico stile Mac).

vbx6-overview-big

Il pacchetto è solo per oggi oggi in offerta speciale su MacUpdate Promo con il 40% di sconto e potrete eventualmente acquistarlo a $29.99 (23€) invece di $49.95 che è il prezzo pieno.

Ecco il link alla pagina dell'offerta: