Qualche tempo fa ho installato un disco Intel SSD X25-M nel mio MacBook Pro. Purtroppo per ragioni a me sconosciute, dopo qualche giorno ha smesso di funzionare. Continuo a pensare sia un buon disco comunque, penso sia stato un caso isolato il mio. Intel ha preferito rimborsarmi i soldi invece di sostituirmi il disco e ancora non sono riuscito a ricomprarlo dal momento che con l'euro in caduta libera, sono aumentati ulteriormente di prezzo. Nel frattempo però avevo già comprato un accessorio interessante: OptiBay.

optibay un hard disk al posto del superdrive

Questo adattatore, prodotto e venduto per $99 da MCE Technologies, permette di superare il limite di dimensioni degli SSD, inserendo un secondo disco nel computer nell'alloggiamento del SuperDrive. Per quest'ultimo viene poi fornito nel kit un case esterno, in modo tale da poterlo continuare ad usare via USB.

superdrive via usb

Dal momento che l'accessorio mi era arrivato da tempo e che non so' quando riuscirò a rimettere le mani su un SSD (sto valutando intanto se cambiare modello), ho deciso comunque di eseguire l'installazione e questa guida, anche per chi è potenzialmente interessato all'acquisto. Nel video vedremo nel dettaglio tutti i passaggi necessari al montaggio. Chiaramente l'operazione non è tra quelle che rientrano nei limiti di garanzia, pertanto farete tutto a vostro rischio e pericolo. Tuttavia con un po' di pazienza, seguendo la mia guida, non avrete nessun problema.

Voto 4Conclusioni
Come dico nel video OptiBay permette di aumentare lo spazio di archivazione senza doversi sempre avvalere di dischi esteni (con notevoli vantaggi in termini di prestazioni). A patto certo di poter rinunciare al SuperDrive; che sarete costretti, in caso di necessità, a portarvi dietro. Ma l'utilizzo migliore di OptiBay è in combinazione con un disco SSD, offrendovi la possibilità si prenderne uno anche molto piccolo (64GB), utilizzando per l'archiviazione statica un secondo hard disk molto più capiente, ma meno veloce e costoso. Si potrà in questo modo risparmiare sul SSD, sfruttarne appieno la velocità per l'avvio e le applicazioni, ma avere comunque un grande spazio per i dati sul secondo Hard Disk. Il mio consiglio è quello di comprare il mac con il normale disco e poi prendere separatamente (e a miglior prezzo) un piccolo SSD, spostando poi il drive interno nell'alloggiamento del SuoerDrive con OptiBay.

Costo
Facendo i conti seguendo la logica appena citata, i $99 di OptiBay non solo vi aiuteranno ad avere una soluzione di storage capiente unita ad elevate prestazioni, ma andrete anche a risparmiare rispetto l'acquisto di un solo SSD da 160/256Gb avendo generalmente medesima velocità operativa ma maggiore capacità di storage.

PRO
Pro Soluzione unica nel suo genere
Pro Avere un secondo Hard Disk permette di aumentare di molto la capacità di archiviazione
Pro In accoppiata ad un piccolo SSD fornisce il meglio delle due tecnologie

CONTRO
Pro Il SupeDrive meriterebbe un case migliore (magari in alluminio)

DA CONSIDERARE
Pro Eventuali danni derivanti dal montaggio soni fuori garanzia Apple