Una delle lamentele che si sente più spesso riguardo l'iPad è quella dell'assenza della porta USB. Effettivamente tutto l'ecosistema iOS, anche al di là del tablet, è piuttosto chiuso verso la gestione dei file. Le operazioni consentite, senza jailbreak ovvio, sono molto poche. Insieme all'iPad però Apple ha presentato una serie di accessori, tra cui il Camera Connection Kit (29€).

ipad camera connection kit

La coppia di adattatori Dock di cui è composto, permette il collegamento diretto di schede SD e di periferiche USB. L'utilizzo previsto da Apple è quello di collegare le foto/videocamere via USB o direttamente inserendo la scheda di memoria (solo Secure Digital), con l'esclusiva finalità di scaricare foto e video. Tramite l'adattatore USB, si può collegare un lettore di card universale (come il cardette) e leggere anche le memorie di altro tipo, come le MemoryStick o le Compact Flash. Anche le pen drive sono collegabili, ma in tutti i casi gli unici file riconosciuti saranno immagini e filmati contenuti nella cartella DCIM. Anche senza fotocamera dunque potrete mettere le foto che vorrete sull'iPad, semplicemente inserendole in una cartella così nominata.

camera connection kit apple

Dimenticatevi di poter salvare o aprire un file dai volumi esterni tramite le app native. Ho provato ad inserire pdf, txt, pages, doc, rtf e tanti altri tipi di file che l'iPad è potenzialmente in grado di aprire, ma nessun risultato. Vengono semplicemente ignorati. I pdf in realtà li fa importare, ma poi non si vedono. Per quanto riguarda le immagini però, sono accettati anche i formati grezzi (RAW). Sarebbe stato bello invece aprire Pages e lavorare su un file memorizzato sulla pen drive.

ipad sd

Per non parlare poi dei tanti che chiedono come collegare webcam o stampanti: non si può fare. Chi ha eseguito il jailbreak sa però che su Cydia sono disponibili moltissime applicazioni che permettono di gestire "meglio" il Camera Connection Kit. Un esempio piuttosto semplice è l'app iFile: una specie di Finder che vede regolarmente i dischi collegati via USB e permette di lavorare sui file. Qualsiasi altro collegamento ci restituisce questo:

collegamento hub usb ipad

Una piccola sorpresa però l'ho avuta quanto ho collegato l'iPhone all'iPad tramite l'adattatore USB. Questo infatti viene regolarmente riconosciuto come una fotocamera. Quello che avviene sull'iPad è l'apertura automatica dell'app Foto, in un tab di previsualizzazione, dove si trovano tutte le miniature delle immagini e dei video contenuti nella memoria. Un po' come avviene in iPhoto sul Mac, selezioniamo quelle che vogliamo per una importazione parziale o scegliamo il pulsante azzurro per tutte.

camera connection kit usb iphone

voto 3,5Conclusioni
Il Camera Connection Kit ti fa sognare di avere una vera porta USB sull'iPad, ma non è affatto così. Ma non è Apple a trarci in inganno visto che il nome rende inequivocabile il fatto che il prodotto nasce esclusivamente per la gestione di foto/video. Comunque questo iOS cresce e non bisogna mai dimenticare che questa è solo la prima versione dell'iPad e che potenzialmente i nuovi modelli (che usciranno sicuramente visto il successo del primo) avranno più possibilità. Anche i soli upgrade del firmware aggiungono di volta in volta nuove possibilità. Tuttavia possiamo prevedere che quasi sicuramente ogni miglioria futura sarà sempre ottenuta a piccoli passi ed all'interno della politica Apple, che fornisce poche funzioni ma che funzionano. L'idea insomma di poter collegare all'iPad ogni vostro aggeggio USB o di usare le memorie esterne come fate con il Mac è sostanzialmente utopica. Tuttavia non si deve giudicare il prodotto per quello che non è rispetto a ciò che vorremmo, ma per quello che promette e fa. In questo senso risulta perfetto, specialmente per i fotografi in movimento. I quali possono importare immediatamente i loro scatti e valutarne la riuscita sull'ampio schermo.

Costi
In definiva non è neanche caro. Se usate macchine fotografiche o videocamere (quelle recenti che salvano su file) 29€ per il Camera Connection Kit sono sicuramente da prendere in considerazione.

PRO
ico.piu.png Scarica facilmente video e immagini (anche RAW) dalle fotocamere
ico.piu.png Permette di collegare anche pen drive
ico.piu.png Supporta l'iPhone via USB

CONTRO
ico.meno.png Solo ed esclusivamente dedicato all'importazione di foto e filmati

DA CONSIDERARE
ico.meno.png Dopo il jailbreak si ha qualche funzione in più...