Il giorno in cui abbiamo premuto il tasto OFF su SaggiaMente eravamo tristi per i problemi di visibilità del sito ma anche contenti per la motivazione: l'aumento degli utenti. Come avrete notato la pausa che doveva durare pochi minuti, giusto il tempo del salto DNS, si è poi protratta per ben due giorni.

SaggiaMente

Quarantotto ore che son sembrate interminabili. Avevo in mente di descrivervi un po' l'accaduto ma, credetemi, siamo così esausti che vogliamo solo buttarci tutto alle spalle ed andare avanti. Con una premessa fondamentale: non sappiamo ancora con certezza se il server così 'affinato' reggerà il carico. Lo speriamo, ovviamente, ma non possiamo esserne certi prima di aprire i battenti.

In questo periodo di pausa non siamo stati però con le mani in mano. Ci siamo concentrati maggiormente sui canali sociali, come Twitter e Facebook, ed abbiamo potuto apprezzare la positiva spinta emotiva degli utenti che chiedevano a gran voce il nostro ritorno. Inoltre il nostro Razziatore si è prodigato nei suoi "TemporaneaMente", pubblicando sul suo blog personale "Briciole Digitali" i post che sarebbero dovuti finire sulle nostre pagine (e che ora abbiamo prontamente riportato anche nel nostro storico).

Cosa aggiungere? Beh, siamo tornati. E questa è già una gran cosa per noi.

Inoltre abbiamo modificato tutte le sezioni delle recensioni con una nuova grafica che speriamo vi piaccia. Così da avere un accesso più chiaro e rapido ai test eseguiti su Software, Hardware, Accessori e Foto.

recensioni-hardware

In ultimo, ma non per ultimo, un sentito ringraziamento ai professionisti di ServerPlan, i quali oltre ad averci traghettato con pazienza e competenza, hanno anche sopportato la nostra premura affinché tutto si svolgesse in tempi rapidi. Con l'occasione abbiamo stretto maggiormente la nostra collaborazione che probabilmente darà i propri frutti nei giorni a venire. Frutti che sarete voi a raccogliere... ma non anticipo altro.

Insomma, godiamoci la nuova casa e speriamo che sia a nostra misura. Non cantiamo vittoria troppo presto però, wordpress (il motore del blog) è una brutta bestia pesante. Ci vuole tempo e pazienza per domarla...

Superata qualche ora di verifica riprenderemo le attività a pieno regime, pubblicando i nostri classici articoli. Speriamo che tutto vada per il meglio.