Abbiamo vagamente parlato del "nuovo" iPod touch. Apple non perde occasione per stampare una bella etichetta nello store evidenziando le recenti introduzioni e l'iPod touch non fa eccezione:

ipodtouch-nuovo

Ma cosa c'è veramente di nuovo? In pratica, assolutamente nulla.

ipodtouch4g-bianco-nero

Rispetto al precedente modello abbiamo la variante bianca, che Apple ha visto essere un forte traino per le vendite dopo l'esperienza con l'iPhone 4, e poi una riduzione di prezzo. Particolarmente allettante l'entry-level che per soli 199€ fa portare a casa quello che abbiamo più volte definito un iPhone che non telefona. In verità rispetto a questo il display non è IPS, manca il GPS e la camera è molto meno performante e senza flash, ma la differenza di prezzo è veramente enorme e giustifica ampiamente queste mancanze. Tant'è che molti prendono un iPod touch per iOS e poi un cellulare "base" per le telefonate.

Mi hanno detto: "ma è nuovo perché con iOS5 va più veloce e fa più cose."
- Ma si può installare anche sul precedente!

Poi ho pubblicato un veloce unboxing e nei commenti leggo: "ma scusa questo non è il 5G?"
- Apple non ha parlato di "versioni" ma per me resta un 4G perché è totalmente uguale.

La vera novità insomma sta nel prezzo: con 199€ si porta a casa il meglio di iOS. E se si vive in una zona con copertura WiFi molto diffusa allora tra iMessage, FaceTime, Skype, Indoona, etc... diventa anche un eccellente sostituto del cellulare.

In tutti i casi, la versione bianca è bella. Forse è solo la novità ma sta veramente bene sul sottilissimo iPod touch. Peccato solo che non abbiano cambiato il dorso mettendo il materiale dell'iPad che è molto più resistente ai graffi.