Nei giorni scorsi ha fatto scalpore la notizia secondo cui Siri, qualora gli venisse chiesto quale fosse il miglior telefonino di sempre, avrebbe risposto dicendo che era il Nokia Lumia 900. Questa singolare quanto curiosa circostanza ha avuto, come il 99% delle notizie riguardanti Apple, una certa rilevanza su siti web, specializzati e non, così come sui vari forum presenti online. Al solito, c'è chi si è scagliato contro Apple, chi la ha sbeffeggiata e chi invece si è fatto una semplice e sana risata.

Personalmente rientro tra questi ultimi, e solo nelle ultime ore Apple ha "corretto" il problema: ora infatti Siri risponde con un laconico quanto simpatico "You're kidding, right?", seguendo la falsariga dell'ironia che lo contraddistingue sin dalla sua nascita. Ovviamente, anche stavolta il vespaio di polemiche non si è fatto attendere, e c'è chi ha parlato di carte cambiate in tavola o addirittura di censura, ma le cose non stanno propriamente così.

Come saprete quasi sicuramente, Siri funziona in maniera molto semplice: innanzitutto ha una sorta di database, dal quale attinge le risposte a domande quali quella in oggetto. Inoltre esiste la possibilità di “impostare” alcune risposte: ad esempio, è ovvio che Siri non saprà il nostro nome, per cui noi possiamo dirgli di chiamarci come vogliamo, impostandone – in un certo senso – una risposta. Naturalmente questo database è molto semplice e ristretto, per cui se ci servono informazioni più particolari, Siri si collega ad internet ed effettua una ricerca attraverso il motore di ricerca Wolfram Alpha. E il caso in oggetto rientra proprio in quest'ultimo scenario: Siri effettuava una ricerca con l'anzidetto motore restituendone il primo risultato, che era appunto il Nokia Lumia 900. Per cui nessuna svista o altro tipo di scandalo come alcuni hanno inteso. Chiaramente una risposta del genere risultava, per la stessa Apple, quantomeno incoerente, per cui si è voluto correre ai ripari impostando una risposta nel database di Siri in modo tale da evitare che si effettuasse la ricerca online, la quale avrebbe restituito la solita ed ormai nota risposta. Con un po' della classica ironia che contraddistingue Siri, Apple ha intercettato quella specifica domanda rispondendo quindi “You're kidding, right?”.

Tuttavia, secondo la segnalazione di un nostro lettore, parrebbe che Siri sia afflitto da un analogo “bug” (se di bug si può parlare). Francesco ci ha scritto informandoci che alla domanda “What is the best smartphone ever?”, ovvero “Qual è il migliore smartphone di sempre?”, risponda con una classifica al cui primo posto si trova l'“HTC Trophy”.

ancora-siri

Ennesima svista o dimenticanza? Oppure stavolta siamo di fronte ad un dispositivo davvero migliore dell'iPhone? A parte la finta vena polemica, è chiaro che adesso c'è la caccia alle streghe da parte dei soliti buontemponi, e chissà quante altre domande curiose con risposte “poco consone” salteranno fuori nel tempo. Intanto aspettiamo l'ennesima correzione da parte di Apple, seppure il mio iPhone 4S fornisce in effetti una risposta differente. E voi come siete messi? Siri vi consiglia o no di passare ad un HTC Trophy?