Nelle settimane che verranno proveremo numerose custodie e cover per iPhone 5, perché ognuno ha le proprie preferenze e vorremmo fornire informazioni e supporto per tutti. Quando si tratta dei nostri iDevices, però, tendiamo a scegliere sempre la stessa protezione da diversi anni: le pellicole Wrapsol integrali.

Grazie ad un materiale tecnico particolarmente resistente e ad una finitura piacevole al tatto, queste pellicole ci hanno sempre soddisfatto, proteggendo iPhone, iPad e Mac in modo efficace ed invisibile. Ne abbiamo provate molte altre, lo sapete bene, alcune erano troppo sottili, altre così gommose da risultare spiacevoli: le Wrapsol ci sembrano tutt'oggi le uniche ad offrire totale protezione senza intaccare il design dei dispositivi e, soprattutto, l'esperienza d'uso. Appena uscito l'iPhone 5 le abbiamo immediatamente prenotate dall'importatore italiano ufficiale, Active Software. Quando sono arrivate abbiamo notato che le strisce laterali erano troppo strette e non coprivano la parte più delicata del nuovo smartphone: quello spigolo levigato tutto introno alla cornice.

Attraverso un rapido scambio di email siamo venuti a sapere che l'azienda aveva verificato il problema, probabilmente causato dalla volontà di entrare in produzione prima ancora che l'iPhone fosse in vendita. Dopo un paio di settimane ci hanno spedito un nuovo set di strisce laterali della giusta dimensione. Chiunque le acquisti d'ora in poi riceverà già quelle corrette e chi le ha prese da Active in passato, ricevendo la precedente versione, potrà richiedere le nuove (gratuitamente) all'indirizzo spedizioni@active-software.com, inserendo come oggetto LATERAL.

Per quanto riguarda l'applicazione il metodo è ormai interamente "a secco", mentre in passato vi era anche il liquido (che poi è solo acqua con una goccia di shampoo). Preferivamo il vecchio metodo, in tutta onestà, perché con un po' di attenzione non era affatto rischioso per il dispositivo ed evitava alla radice la problematica delle bolle che, senza liquido, si riassorbono dopo un'attesa di circa 24h. Se preferite anche voi l'applicazione "umida" potete comunque creare in casa il liquido, così da bagnare leggermente le pellicole prima di posarle. In questo modo sarà molto più semplice "riposizionarle" in caso di errori e non si formeranno affatto le bolle d'aria. Basterà un colpo di phone alla fine per asciugare il tutto (fatelo comunque sempre a telefono spento).

wrapsol-integrali-iphone5-spento

Nel video in fondo alla pagina vedrete tutta l'operazione al completo, eseguita a secco seguendo le istruzioni Wrapsol. La pellicola frontale è perfetta, come da tradizione, mentre quella posteriore abbiamo notato che rimane leggermente sollevata nei punti in cui la scocca presenta dislivelli, ovvero nel passaggio tra alluminio e vetro ed in corrispondenza delle serigrafie. Il diverso spessore dei materiali, che si avverte facilmente con le dita, non consente una stesura completamente lineare su tutto il dorso e si notano alcuni punti in cui la pellicola è leggermente sollevata (le zone più chiare nella foto seguente):

wrapsol-integrali-iphone5-retro

Esteticamente il risultato non è piacevole, tuttavia è un effetto naturale dovuto alla robustezza delle pellicole. Le nuove strisce laterali ci sono sembrate ottime ed assolvono al loro dovere. Grazie al loro spessore, oltre a proteggere la cornice rendono difficile, se non impossibile, urtare con quel famoso spigolo di cui parlavamo inizialmente. Abbiamo provato, non a cuor leggero, a sbatacchiare l'iPhone più e più volte e le pellicole lo hanno sempre protetto egregiamente.

wrapsol-integrali-iphone5

Ecco il video completo dell'applicazione (circa 20min):

voto 4Conclusioni / Costi
A livello di protezione il risultato è semplicemente ottimo, l'unico punto sfavorevole probabilmente è rappresentato dalla non perfetta aderenza sul retro. Volendo essere i pignoli, come è nostra consuetudine, dobbiamo ripetere che preferivamo l'applicazione con il liquido, sia perché la stesura a secco è più difficile sia perché finché non trascorrono le 24/48h continueremo a chiederci se si riassorbiranno tutte le bolle d'aria rimaste. Da segnalare anche che le istruzioni non sono sempre quelle corrette (ci son capitate quelle relative all'iPhone 4), non è un grosso problema ma per i meno esperti può essere una difficoltà aggiuntiva. Detto questo è davvero impossibile non assegnare un voto molto positivo alle Wrapsol Ultra Integrali per iPhone 5. L'estetica del cellulare rimane praticamente immutata, il feeling del touch è assolutamente piacevole e si ha finalmente l'impressione di poter poggiare l'iPhone anche sulle pietre senza che si possa rigare. Come sempre vi consigliamo di acquistarle dall'importatore italiano ufficiale che è Active Software. Scegliendo vie traverse si può anche risparmiare qualcosa ma non si ha lo stesso supporto che, come nel caso di queste prime strisce troppo strette, può fare davvero la differenza. Il prezzo di 34,99€ (che include la spedizione) è in linea con i precedenti modelli e, a nostro avviso, sempre più giustificato quanto il prezzo dell'iPhone cresce. Sopratutto per l'ultimo nato in colorazione nera, bellissimo ma un po' delicato. Inoltre per i primi 50 che le acquisteranno attraverso questo link, specificatamente creato per SaggiaMente, Active Software omaggerà una simpatica tshirt Wrapsol che potete vedere alla fine del video soprastante.