Apple ha deciso di mandare in pensione il vecchio iPod touch 4G, il quale si poteva acquistare come versione economica in alternativa al colorato modello 5G.

ipodtouch

Questo nuovo entry-level si trova nella pagina dello store dedicata all'iPod touch ed è disponibile solo in grigio e nel taglio da 16GB a 249€, mentre il 5G normale parte da 32GB a 329€. Alla riduzione di prezzo e memoria si aggiungono altre due mancanze: fotocamera iSight e laccetto loop. Rimangono apparentemente invariate tutte le altre caratteristiche hardware, così come la scocca, che però appare completamente liscia nel posteriore, non avendo il foro della fotocamera e l'aggancio per il laccio. Rimane la camera frontale FaceTime HD per le videochiamate.

ipod.-touch

Con questa mossa Apple divide, per la prima volta, l'offerta di iPod touch nuovi. Di norma eravamo abituati a vedere la novità che sostituiva il vecchio modello, che rimaneva in vendita per smaltire scorte e proporre un entry-level. Questa volta la novità è proprio l'entry-level. Tim Cook ha detto al D11 che Apple ha sempre seguito la strada dell'unico prodotto annuale per ottimizzare i costi, ma aveva anche lasciato intendere che questa strategia sarebbe potuta cambiare. Tutti hanno pensato immediatamente all'iPhone ma la prima novità è arrivata oggi con l'iPod touch. Chissà cosa ci riserverà il prossimo futuro...