Nel keynote che ha visto la presentazione di iPhone 5s e 5c, Apple ha annunciato la distribuzione gratuita del pacchetto iWork a tutti i futuri acquirenti dei suoi dispositivi mobili. Pages, Numbers e Keynote non avranno la completezza dei rivali Microsoft ma rappresentano una pratica soluzione anche per via della efficiente sincronizzazione via iCloud. La contromossa di Google non si è fatta attendere molto ed è stata quella di rendere gratuita Quickoffice, sia per iOS che Android.

quickoffice

L'applicazione, acquistata lo scorso anno, consente di visualizzare, creare e modificare i documenti appoggiandosi anche a Google Drive per lo storage, la sincronizzazione e condivisione. Inoltre, come ulteriore incentivo all'uso, Google offre 10GB di spazio gratuito in più su Drive per chi la scarica e la attiva entro il 26 settembre.