È difficile dire se la Galaxy Camera sia stata o meno un successo, ma Samsung assicura che lo è stato. Di certo ha attirato l'interesse di molti appassionati e si è guadagnata anche voti positivi nelle recensioni, così la casa coreana ha deciso di realizzarne un seguito. La Galaxy Camera 2 riprende il progetto originario di una punta e scatta a base Android e cattura sempre immagini da 16 MP grazie al sensore da 1/2,3" retroilluminato, ma il nuovo processore d'immagine dovrebbe offrire una migliore qualità fotografica. La sensibilità va da 100 a 3200 ISO e l'obiettivo stabilizzato offre 21 ingrandimenti con focali equivalenti a 23-483mm f/2,8-5,9.

galaxy-camera-2

Oltre all'aspetto puramente fotografico bisogna considerare il suo retroterra da smartphone, con processore quad-core da 1,6GHz, 2GB di RAM, Android 4.3, Wi-Fi n con NFC, Bluetooth, GPS e batteria da 2000mAh. Lo storage interno è di 8GB, ma solo 3GB solo liberi per l'utente, mentre lo slot per le microSD consente di portare la memoria fino a 64GB. Il display è un'unità touchscreen da 4,8" HD con oltre un milione di punti ed è l'assoluto protagonista per il controllo della smart-camera.

galaxy-camera-2a

Le dimensioni sono di 133 x 71 x 19 mm con un peso di 283 grammi con la batteria ed una durata dichiarata di circa 400 scatti con una sola ricarica. Al momento dell'annuncio non sono menzionate versioni con modulo dati 3G/4G, per cui si parla semplicemente di connettività Wi-Fi, si sa che sarà disponibile in nero e bianco ma non si conoscono ancora il prezzo e la data di uscita i quali potrebbero essere svelati al CES la prossima settimana.

nexusae0_Galaxy-Camera-2-5