yosemite

Apple ha appena rilasciato per gli sviluppatori la seconda beta di OS X 10.10, numero di build 14A261i. L'aggiornamento, scaricabile direttamente dal Mac App Store per gli utenti abilitati, pesa circa 1,16GB ed include numerosi bugfix e miglioramenti delle prestazioni. Le note di rilascio si limitano a consigliarne il download per tutti gli utenti, sintomo che si tratta di un passaggio importante verso la stabilità del sistema. Yosemite non è ancora certamente maturo essendo ancora alla seconda beta della Developer Preview, ma Apple si aspetta di riuscire a renderlo stabile per questa estate, quando lo distribuirà ai primi sottoscrittori del programma beta. Tra le novità evidenti di questa seconda build la presenza di Photo Booth, che era invece assente nella prima versione. Ovviamente anche da questa sparisce la fastidiosa grafica scheuomorfica che aveva in fullscreen, in favore di un design più in linea con Yosemite, ovvero bianco e grigio con trasparenze.

photobooth