PEN_E-PL7_EZ-M1442EZ_white_silver__Product_000

Oggi Olympus ha presentato la tanto attesa PEN E-PL7, raffinata ed elegante evoluzione della E-PL6. La nuova fotocamera Micro Quattro Terzi ha un sensore Live MOS da 16MP con processore TruePic VII, come la OM-D E-M10. Le similitudini con quest'ultima continuano, dal momento che anche qui troviamo il sistema di stabilizzazione a 3 assi sul sensore capace di offrire un guadagno di circa 3,5stop. La E-PL7 mantiene il design retro e il corpo ha finiture in solido metallo. L'ampio display da 3" con oltre 1 milione di punti è dotato di touchscreen e può essere ribaltato di 180° verso il basso. In questa posizione si attiva una particolare modalità con grandi pulsanti a schermo per semplificare la cattura dei selfie.

PEN_E-PL7_EZ-M1442EZ_white_silver__Product_002_v2

La modalità Fast AF sfrutta 81 punti per mettere a fuoco molto rapidamente e la velocità massima dell'otturatore è di 1/4000, mentre nello scatto continuo arriva a 8fps. Possiede il modulo Wi-Fi integrato (802.11b/g/n) e grazie ad un aggiornamento dell'app OI.Share consente non solo di controllare l'inquadratura ed i parametri di scatto in remoto dallo smartphone, ma anche di modificare lo zoom. Sarà disponibile in tre colorazioni diverse: bianco, nero/argento e nero.

e-pl7

La fotocamera non ha il flash integrato ma un modulo esterno collegabile sulla slitta superiore. Le dimensioni sono di 115 x 67 x 38 mm in 357grammi di peso, mentre la registrazione video è in FullHD 1080p a 30fps con codec H.264 e audio in stereo. Per quanto riguarda i prezzi al momento conosciamo solo quelli del mercato USA, con $599 per il solo corpo e $699 in kit con l'obiettivo compatto M.Zuiko 14-42mm f3.5-5.6 II R.