Dalla versione 6 di Safari presente in Mountain Lion è stato eliminato il supporto per i feed RSS, che prima potevano essere letti direttamente dal browser di Apple. Probabilmente non era una funzione molto utilizzata, visto l'affermarsi di servizi come Google Reader, ma è stata reintrodotta con Safari 8 di Yosemite. Se aprite la barra la laterale (⇧⌘L) noterete un tab con un'icona a forma di chiocciola, dopo quello dei segnalibri e dell'elenco lettura.

rss-iscrizioni-safariIn basso si trova il pulsante iscrizioni, il quale mostra l'elenco di tutti i feed o account twitter che si stanno seguendo. Se la pagina visualizzata nel browser possiede un feed RSS, questo viene immediatamente riconosciuto e si può inserire tra le proprie iscrizioni con il tasto "Aggiungi feed".

aggiungi-feed-safariSafari 8 torna così ad essere un client RSS, ma non solo su Yosemite, anche su iOS 8. Da iPhone o iPad ritroverete gli stessi comandi, accessibili attraverso l'icona del segnalibro, con la medesima possibilità di gestione delle iscrizioni e visualizzazione dei feed. Il tutto perfettamente sincronizzato tra i nostri dispositivi.

rss-safari-ios

Interessante anche la possibilità di mischiare con gli RSS anche gli account twitter, perché è facile che i vari siti aggiornino la loro time line presentando nuovi articoli o informazioni direttamente sul proprio profilo, il quale spesso si visualizza anche prima dei feed.